Maggio 28, 2021
Da Malacoda
154 visualizzazioni


25–26–27 GIUGNO 2021: FIERA DELL’EDITORIA ANARCHICA

Presentazioni, dibattiti, mostre, stand e banchetti di libri, opuscoli, giornali, riviste e materiale vario. Presso il Teatro P. 38, via San Martino 1, Carrara.

VENERDÌ 25 GIUGNO

Ore 11:00 — Incontro e discussione con alcuni compagni della rivista “I giorni e le notti” su L’anarchismo nell’epoca dell’Emergenza e della svolta tecno-totalitaria.

Ore 15:30 — Presentazione e discussione con l’autore del libro Sempre primi nelle imprese più arrischiate. Sabotaggi e colpi di mano delle prime bande partigiane in provincia di Cuneo, edizioni Il Picconiere – Biblioteca Popolare Rebeldies.

Ore 17:30 — Presentazione e discussione con i compagni della redazione del quindicinale internazionalista “Bezmotivny”.

SABATO 26 GIUGNO

Ore 11:00 — Incontro e discussione con i compagni della Biblioteca Anarchica Disordine su Uno sguardo su guerra e frontiere a partire dal testo Nemici di ogni frontiera. La lotta contro il Cpt nel Salento, Edizioni Anarchismo.

Ore 15:30 — Incontro e discussione con alcuni compagni del giornale “Vetriolo” su Nuove tecnologie e crisi della globalizzazione.

Ore 17:30 — Incontro e discussione con Alfredo Maria Bonanno e i compagni della rivista “Negazine” su Derealizzazione e processo tecnologico. Qual è attualmente il nesso e l’interazione esistente tra l’economia, le tecniche, le strutture del controllo sociale e gli apparati dello Stato? Quale dimensione assumono oggi l’azione degli anarchici, la distruzione, la trasformazione rivoluzionaria della realtà, nel contesto del processo tecnologico in corso?

DOMENICA 27 GIUGNO

Ore 10:30 — Presentazione e discussione con alcuni curatori dei libri Anarchici di Bialystok. 1903–1908, Edizioni Bandiera Nera, e Varkarides – I battellieri. Il gruppo nichilista di Salonicco. 1898–1903, Edizioni Biblioteca Anarchica Sabot.

Ore 15:30 — Presentazione e discussione con i redattori del numero speciale dell’aperiodico “Cheddite?” dedicato alla devastazione ambientale e sociale delle Alpi Apuane e del comprensorio carrarese.

Ore 17:30 — Presentazione e discussione con l’autore dell’opuscolo Contro la pedagogia, qualsiasi pedagogia, Edizioni Nero Abisso.

Per tutti i tre giorni esposizione della mostra contro la repressione ed allestimento di stand e banchetti di libri, opuscoli, giornali, riviste e materiale vario.

Per contatti e informazioni: campoanarchicocarrara@canaglie.net

PDF: Manifesto | 25–26–27 giugno 2021: Fiera dell’editoria anarchica a Carrara + PDF: Volantino | 25–26–27 giugno 2021: Fiera dell’editoria anarchica a Carrara.


25–26–27 June 2021: Anarchist bookfair in Carrara (Italy)

25–26–27 JUNE 2021: ANARCHIST BOOKFAIR

Presentations, debates, exhibitions, stands and distributions of books, pamphlets, papers, magazines and various materials. At Teatro P. 38, via San Martino 1, Carrara.

FRIDAY 25th JUNE

11am — Meeting and discussion with some comrades from the magazine “I giorni e le notti” on Anarchism in the era of the emergency and the techno-totalitarian turn.

3:30pm — Presentation and discussion with the author of the book Sempre primi nelle imprese più arrischiate. Sabotaggi e colpi di mano delle prime bande partigiane in provincia di Cuneo [“Always First in the Most Hazardous Ventures. Sabotage and Sudden Attacks by the First Partisan Groups in the Province of Cuneo”], published by Il Picconiere – Biblioteca Popolare Rebeldies.

5:30pm — Presentation and discussion with the comrades editors of the internationalist fortnightly “Bezmotivny”.

SATURDAY 26th JUNE

11am — Meeting and discussion with comrades from Biblioteca Anarchica Disordine of Lecce on A look at war and borders, starting from the book Nemici di ogni frontiera. La lotta contro il Cpt nel Salento [“Enemies of Every Border. The Struggle Against the Temporary Permanence Centre in Salento”], Edizioni Anarchismo.

3:30pm — Meeting and discussion with some comrades of the paper “Vetriolo” on New technologies and the crisis of globalisation.

5:30pm — Meeting and discussion with Alfredo Maria Bonanno and comrades from the magazine “Negazine” on Derealization and technological process. What is the current link and interaction between the economy, techniques, the structures of social control and the apparatus of the State? What dimension do the action of anarchists, destruction, revolutionary transformation of reality take on today in the context of the ongoing technological process?

SUNDAY 27th JUNE

10:30am — Presentation and discussion with some editors of the book Anarchici di Bialystok. 1903–1908 [“Anarchists of Bialystok. 1903–1908”], Edizioni Bandiera Nera, and Varkarides – I battellieri. Il gruppo nichilista di Salonicco. 1898–1903 [“Varkarides – The Boatmen. The Nihilist Group from Thessaloniki. 1898–1903”], Edizioni Biblioteca Anarchica Sabot.

3:30pm — Presentation and discussion with the editors of the special issue of the aperiodical paper “Cheddite?” dedicated to the environmental and social devastation of the Apuan Alps and the district of Carrara.

5:30pm — Presentation and discussion with the author of the booklet Contro la pedagogia, qualsiasi pedagogia [“Against pedagogy, every pedagogy”], Edizioni Nero Abisso.

Throughout the three days there will be an exhibition against repression and stands with books, pamphlets, papers, magazines and other materials.

For contacts and informations: campoanarchicocarrara@canaglie.net

PDF: Poster | 25–26–27 giugno 2021: Fiera dell’editoria anarchica a Carrara + PDF: Flyer | 25–26–27 giugno 2021: Fiera dell’editoria anarchica a Carrara.




Fonte: Malacoda.noblogs.org