Gennaio 27, 2022
Da Notav
233 visualizzazioni

In un luogo largamente devastato dal cantiere Tav di Chiomonte, pensiamo sia davvero importante e necessario occuparsi in maniera consapevole della propria terra contro lo scempio che da anni viene portato avanti a danno di un’intera valle.

Pertanto, ci vediamo domenica 30 gennaio, dalle ore 10, al Presidio Permanente dei Mulini per passare insieme una giornata all’insegna della cura e della salvaguardia del nostro territorio.




Fonte: Notav.info