90 visualizzazioni

Vincenzo è nuovamente a forte rischio “estradizione”, a tre anni dal giorno della sua cattura in Francia e a più di venti dalle manifestazioni contro il G8 di Genova 2001 per cui è ricercato.Lo scorso 14 luglio la Corte di Giustizia Europea si è espressa a favore della sua consegna, nonostante le evidenti incompatibilità tra questo particolare articolo di reato e il codice penale francese. Il prossimo 11 ottobre, la Corte di Cassazione di Parigi deciderà sulla sua estradizione ma gli spazi per una decisione contraria si sono notevolmente ridotti se non azzerati. Vincenzo rischia così di dover passare 10 anni nelle prigioni italiane vista la condanna per devastazione e saccheggio.

(da un volantino della Cassa di solidarietà “La lima”)

Sabato prossimo grande manifestazione a Milano, Porta Genova, h 15.

IN OGNI CASO NESSUN RIMORSO




Fonte: Spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs...