Giugno 15, 2021
Da Le Maquis
28 visualizzazioni


Il presente repertorio si propone di fornire uno strumento di ricerca sulla propaganda antifascista a mezzo di volantini. Sono stati censiti 627 esemplari, reperiti nell’archivio della Direzione generale della pubblica sicurezza – Divisione affari generali e riservati. I volantini descritti costituiscono un campione limitato, ma rilevato in maniera sistematica, sufficientemente rappresentativo delle forze politiche e sindacali e dei vari gruppi e movimenti che fecero ricorso a tale forma di comunicazione in un arco di tempo compreso tra il novembre 1926 e il 25 luglio 1943.

Ministero per i beni culturali e ambientali Ufficio centrale per i beni archivistici, 1995, Roma, p. 242

Link download:

https://mega.nz/file/b1t3TQBR#JTilnoQgyoST2sIQbelZuxsPNuSekpLXEvVCeoOvhZM




Fonte: Lemaquis.noblogs.org