261 visualizzazioni

VENERDI’ 6 MAGGIO’022 alle 17 @ p.zza dell’Unità – alle 18 @ p.zza XX Settembre – alle 19 @ p.zza Nettuno – alle 20 @ p.zza San Rocco
SABATO 7 MAGGIO’022 alle 15 @ Ex Centrale (via di Corticella 129)
DOMENICA 8 MAGGIO’022 alle 10 @ Ex Centrale (via di Corticella 129)

Condividiamo il programma della tre giorni organizzata da diverse realtà cittadine con musica, proiezioni, dibattiti, mostre, poesie e performances in ricordo di Sante Notarnicola. A un anno di distanza dalla sua scomparsa non possiamo che ripetere ancora una volta ciao Sante, grazie.

Il programma delle iniziative:

VENERDI’ 6 MAGGIO:

Poesia itinerante con musica e giocoleria
– ore 17  @ Piazza dell’Unità
– ore 18 @ Piazza XX Settembre
– ore 19 @ Piazza Nettuno
– ore 20 @ Piazza San Rocco

Con: Alberto Masala, Modena City Rymers, Mamo Valentini, Eva Eve Maeva, Ass. La Casa del Mondo, Officina Ensemble – Hard Coro di Canto Sociale De’ Marchi

SABATO 7 MAGGIO @ Ex Centrale – Via di Corticella 129

– ore 15: Laboratorio di scrittura Rap: “Dalle parole di Sante alle nostre rime” (*)
(per adesioni: [email protected])

– ore 16: ricordando Sante “Le Rivolte carcerarie negli anni ’70”
Introduzione di Antonio Susca
interventi di: Renato Arreni, Bruno Seghetti, Francesco Piccioni, Pasquale Abatangelo letture di poesie: Alberto Masala, Michele Pontolillo, Daniele Barbieri, Senderos de Viento
“Lotte carcerarie di ieri e di oggi”, intervento a cura dell’Ass. Bianca Guidetti Serra”

– ore 18: “Tavola rotonda sulle rivolte carcerarie del 2020 e presentazione del dossier sulla strage al carcere del Sant’Anna”
Partecipano: Comitato Verità e Giustizia per i morti del Sant’Anna (MO) – Associazione Bianca Guidetti Serra – Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud – Antigone E.R.

– ore 20: cena sociale

– ore 21: performance della Compagnia Rylab
interventi musicali: Marco Rovelli – Carmelo Pipitone – Gigi Cardigliano – Marco Coppi – Massimo Carozzi – O’ Zulù

DOMENICA 8 MAGGIO @ Ex Centrale – Via di Corticella 129

– ore 10: spettacolo di burattini a cura dell’Associazione “La Casa del Mondo”

– ore 13: pranzo sociale

– ore 15: laboratorio di scrittura Rap: “Dalle parole di Sante alle nostre rime”
(per adesioni: [email protected])

– ore 16: con Sante “Iniziative e progetti nati con il contributo di Sante”
Interventi di:
Bernardo Iovene – Claudio Bolognini – Simone Bachini – Nicola Laudati – Lasagne F.C. – Nino Cannatà – Fabio Bonifacci – Rufoism – Tiziano Luciani – Rosa Ugolini – Valeria Tanas
Reading poetico: Nunzio Festa

– ore 20: cena sociale

– ore 21: interventi musicali di:
Gheri – Pierpaolo Capovilla – Peppe Voltarelli
Open Mic: Laboratorio di scrittura Rap “Dalle parole di Sante alle nostre rime” – Kobra Shock – Digiuno – Daddi – DJTryCatch – Fu Kyodo

Durante le giornate sarà possibile contribuire alla copertura delle spese per il rimpatrio della salma di Hafedh Chouchane, morto durante la rivolta di Modena nel marzo 2020

(*) Il laboratorio intreccia le parole di Sante con le nostre. Quello che ha vissuto e quello che ha scritto come possono trasformarsi nelle rime di un pezzo rap? Due appuntamenti, uno sguardo attraverso la scrittura per raccontarci e raccontare sul beat. Aperto a tutte e tutti per informazioni e iscrizioni scrivi a [email protected]
I laboratori saranno tenuti da Digiuno aka Socio e Fu Kyodo. È consigliato partecipare ad entrambi gli appuntamenti. Chi partecipa potrà esibirsi nel concerto di domenica 8.




Fonte: Vag61.noblogs.org