Marzo 10, 2022
Da Radio Blackout
193 visualizzazioni

L’ Associazione Contro gli Abusi in Divisa nasce da un’idea nuova di mutualismo, dalla volontà di fornire uno strumento a disposizione delle famiglie colpite dalla violenza in divisa e, grazie al numero verde, di chiunque ritenga di aver subìto un abuso da parte di appartenti alle forze di polizia. Da oltre sei anni ACAD affronta il tema dei soprusi commessi dalle forze dell’ordine fuori e dentro le galere, offrendo supporto immediato alle richieste di aiuto, svolgendo controinformazione e seguendo direttamente una ventina di processi in corso. Di recente anche a Torino e a Genova sono nati dei ‘punti ACAD’ sostenuti da una rete di avvocati già presente da anni a Roma, Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Padova e Alessandria. Per l’occasione ne abbiamo parlato con Ottavia, attivista di ACAD Torino.


https://www.acaditalia.it/

ACAD risponde h24 al numero verde 800 58 86 05

#AncheiosonoACAD È la nuova campagna a sostegno dell’Associazione Contro gli Abusi in Divisa, per partecipare al crowdfunding —> https://www.produzionidalbasso.com/project/ancheiosonoacad-campagna-a-sostegno-dell-associazione-contro-gli-abusi-in-divisa/




Fonte: Radioblackout.org