Giugno 9, 2021
Da Infoaut
94 visualizzazioni


Si sta svolgendo in questi giorni “Falcon Strike“, l’esercitazione internazionale congiunta tra le forze aeree di Italia, Israele, Gran Bretagna e Stati Uniti d’America. Le operazioni militari si svolgono dal 6 al 15 giugno sui mari del sud italiano e vedono l’impiego dei cacciabombardieri F-35.

||||

.itemImageBlock { display: none; }

Secondo quanto denunciato dalla Rete Italiana Pace e Disarmo, la notizia dell’esercitazione Ăš stata data con grande enfasi da parte della Israeli Air Force (IAF,) mentre non Ăš stata riportata in alcun modo nĂ© dal nostro Ministero della Difesa nĂ© dall’Aeronautica Militare italiana. L’obiettivo riportao dai media israeliani Ăš una simulazione di conflitto con l’Iran.

L’approfondimento con Davide militante di A Foras, rete sarda contro l’occupazione militare dell’isola, che lo scorso 2 giugno si ù mobilitata al poligono di Teluada, per protestare contro la guerra e in solidarietà al popolo palestinese.
Ascolta o scarica

Da Radio Onda d’Urto

Potrebbe interessarti




Fonte: Infoaut.org