Gennaio 14, 2022
Da Le Maquis
266 visualizzazioni

Edito da Editrice Il Castoro, Milano, 2004, 171 p.

Negli studi di storia ed estetica del cinema la questione dell’”avanguardia” è abbondantemente trattata ma allo stesso tempo trascurata. Molto presto ci si è resi conto che esisteva un cinema d’avanguardia e che i problemi da risolvere erano quelli della periodizzazione e della caratterizzazione in termini di correnti e tendenze. Sono stati disegnati panorami sempre più vasti dell’”avanguardia nel mondo” facendo dell’avanguardia una scuola, un genere, perfino uno stile. Questo studio ripropone la questione “avanguardia/cinema” partendo da altre esigenze, senza dare un giudizio a priori sulla natura del legame che unisce o contrappone i due termini al fine di riconsiderare i concetti in questione, ciò che essi comprendono e ciò che implicano.

Link Download: https://mega.nz/file/DAQG1BKC#D39IFyrhinIxGs2TBiUdTJGYMnXBRjsYpJ3Adzy70Nk

Nota dell’Archivio
-Sono sconosciuti i riferimenti al libro o i testi originali tradotti ed editi da Editrice Il Castoro.




Fonte: Lemaquis.noblogs.org