Aprile 22, 2021
Da Anarres-info
97 visualizzazioni


Il nostro nostro viaggio su Anarres, il pianeta delle utopie concrete.
Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in
streaming

Ascolta e diffondi il podcast:

https://radioblackout.org/podcast/anarres-del-9-aprile-globalizzazionee-nuove-frontiere-dello-sfruttamento-i-primi-mesi-dellera-biden-laggressione-dellitalia-alla-jugoslavia-80-anni-dopo/

Dirette, approfondimenti, idee, proposte, appuntamenti:

Alle radici della globalizzazione, tra logistica e nuove frontiere dello sfruttamento
Con Giammarco, autore di un articolo uscito su Umanità Nova, proveremo ad analizzare il rapporto tra la centralità della logistica e le problematiche inerenti i contratti di lavoro fino a dinamiche scollegate dagli hub di scambio delle merci, dall’e-commerce e dal concetto di delivery. Premessa indispensabile, un piccolo accenno al ruolo dell’ICT – Information and Communications Technology – all’interno del sistema produttivo mondiale, dove “produzione” fa riferimento a beni materiali e immateriali.

Stati Uniti. I primi mesi dell’era Biden e i movimenti sociali.
Capitol Hill sembra lontanissima, sebbene siano trascorsi solo pochi mesi. Ma il retroterra culturale e politico all’origine della gravissima crisi istituzionale che ha segnato l’avvicendamento tra Trump e Biden, sono ancora tutti lì. Proviamo a fare il punto con uno sguardo soprattutto sui movimenti sociali.
Ne
abbiamo parlato con Lollo

Italiani brava gente? 80 anni fa l’Italia aggrediva la Jugoslavia
Massacri, lager, torture e stupri furono la cifra delle forze armate tricolori nei Balcani.
Dopo 80 anni, quella storia è ancora semisconosciuta nel nostro paese, dove un pesante velo di omertà ha coperto i crimini commessi durante la seconda guerra mondiale.
La retorica della “Repubblica nata dalla resistenza al nazifascismo” nascose la realtà fatta di silenzio e, soprattutto, di impunità nei confronti dei responsabili della guerra e dell’occupazione militare della Jugoslavia.
Ce ne ha parlato Massimo Varengo dell’Ateneo Libertario di Milano

Prossime iniziative:

Domenica 25 aprile
ore 15
ricordo, fiori, bicchierata, interventi e distro alla lapide del partigiano anarchico Ilio Baroni
in corso Giulio Cesare angolo corso Novara
E dal vivo… canzoniere anarchico, partigiano e antifascista
(se piove, dopo il ricordo alla lapide ci trasferiamo sotto la tettoia di piazza Crispi)

Sabato Primo Maggio
giornata di sciopero e di lotta
Liberiamoci di Stato, padroni, eserciti!

Primo Maggio anarchico a Torino

Contatti:

Federazione Anarchica Torinese
corso Palermo 46

Riunioni – aperte agli interessati – ogni mercoledì dalle 17,30.
Contatti: fai_torino@autistici.org – @senzafrontiere.to/

Wild C.A.T. Collettivo Anarco-Femminista Torinese
corso Palermo 46 –
@Wild.C.A.T.anarcofem

Iscriviti alla nostra newsletter, mandando un messaggio alla pagina FB oppure una mail

scrivi a: [email protected]

www.anarresinfo.org

fb: @anarresinfo




Fonte: Anarresinfo.org