Dicembre 18, 2020
Da Anarres-info
242 visualizzazioni

Il nostro viaggio del venerdì su Anarres, il pianeta delle utopie concrete.
Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in
streaming

Ascolta e diffondi il podcast:

Anarres dell’11 dicembre. Francia: la svolta autoritaria di Macron. No Tav. Stragi di Stato: da piazza Fontana al Mediterraneo…

Dirette, approfondimenti, idee, proposte, appuntamenti:

Francia. La svolta autoritaria di Macron, la nuova legge di sicurezza globale, la forte risposta delle piazze.
Tutti i problemi sociali diventano questione di ordine pubblico.
Ne parliamo con Gianni Carrozza di radio Paris Plurielle, dove conduce “Vive la Sociale!”

Telt allarga il cantiere. I No Tav resistono, la devastazione avanza

Milano. La direzione dell’azienda Santi Paolo e Carlo si è rivolta alla Procura per denunciare i 50 medici ed infermieri del Pronto Soccorso, firmatari di una lettera in cui si denunciavano le condizioni estreme in cui erano obbligati a lavorare, dovendo scegliere chi sottoporre alle cure e chi no.
É solo la punta di un iceberg gigantesco. I provvedimenti disciplinari sono la risposta sempre più frequente ai lavoratori e lavoratrici che
non accettano di nascondere i panni sporchi di ospedali e ambulatori. In una partita in cui la posta in gioco sono le vite di pazienti e operatori sanitari. Il 14 dicembre a Milano i lavoratori dei due ospedali hanno scioperato.

12 dicembre. Continuano le stragi di stato: il filo insanguinato della criminalità del potere. Da piazza Fontana alle stragi nel Mediterraneo, dalla macelleria di Genova alle strade della lotta No Tav, nel fil rouge della criminalizzazione di ogni insorgenza sociale.
Ne
abbiamo parlato con Massimo Varengo
Qui un articolo di Massimo su questi temi

Prossimi appuntamenti:

Mercoledì 23 dicembre
Aborto libero! La giunta Cirio nega l’aborto farmacologico domiciliare e piazza le associazioni catto-fasciste negli ospedali: fermiamoli!
Punto info al mercato di piazza Madama Cristina
ore 10,30 – 12,30

In strada contro il Tav e il suo mondo. Seguite gli appuntamenti sul blog

Chiacchiere e libreria
Tutte le domeniche di dicembre dalle 16 alle 18
alla FAT in corso Palermo, 46
Un’occasione per incontrarsi, scambiare due chiacchiere informali, consultare libri, riviste, opuscoli, volantini della nostra distro, portarsi a casa maglie e borse di “SeriRiot”, la nostra serigrafia autogestita e tanto altro…
I libri
si possono consultare o comprare per sostenere le lotte. Li puoi anche avere in prestito: prendi il libro che vuoi, lo paghi ma quando lo riporti ti restituiamo i soldi.

Contatti:

Federazione Anarchica Torinese
corso Palermo 46
riunioni ogni mercoledì alle 17 – orario provvisorio 


Contatti: fai_torino
@autistici.org – @senzafrontiere.to/

Wild C.A.T. Collettivo Anarco-Femminista Torinese
corso Palermo 46 –
@Wild.C.A.T.anarcofem

Iscriviti alla nostra newsletter, mandando un messaggio alla pagina FB oppure una mail

Scrivi a: [email protected]




Fonte: Anarresinfo.org