240 visualizzazioni

Noi non paghiamo – Emilia-Romagna davanti all’Eni Store di via Ugo Bassi: “Siamo lavoratori, siamo persone con attività che stanno per chiudere, siamo famiglie che dovranno decidere se pagare le bollette o pagare l’affitto di casa”. Plat: “Milioni di persone non riusciranno a pagare, non volteremo loro le spalle”.

01 Ottobre 2022 – 17:26

Un “falò delle bollette” davanti all’Eni Store di via Ugo Bassi: è l’azione dimostrativa messa in campo oggi dalla campagna Noi non paghiamo – Emilia-Romagna. Sono andate in fiamme “le bollette di luce e gas pervenute in questi ultimi mesi di aumenti sconsiderati”, spiegano le/i promotrici/ori dell’iniziativa: “Siamo lavoratori, siamo persone con attività che stanno per chiudere, siamo famiglie che dovranno decidere se pagare le bollette o pagare l’affitto di casa”. All’iniziativa ha preso parte Plat: “Milioni di persone non riusciranno a pagare le bollette questo inverno, non gli volteremo le spalle – organizziamoci!”.




Fonte: Zic.it