Dicembre 25, 2021
Da Inferno Urbano
85 visualizzazioni


E’ stata emessa oggi la sentenza per i quattro compagni anarchici che, circa un anno fa, hanno svolto una serie di azioni dirette contro la dittatura. Nel tentativo di isolare gli attivisti il processo si è tenuto a porte chiuse, mentre solo la pronuncia della sentenza è stata resa pubblica.

Le sentenze sono:

Sergej Romanov – 20 anni
Ihar Alinevich – 20 anni
Dzmitry Rezanovich – 19
Dzmitry Dubousky – 18 anni

Condanne enormi, per azioni simboliche che sono un esempio della paura che la dittatura ha degli anarchici. Le condanne emesse oggi sono le più lunghe nella storia della repressione politica del paese.

Fonte: abc-belarus.org

Traduzione: infernourbano




Fonte: Infernourbano.noblogs.org