Dicembre 23, 2022
Da Radio Onda D'Urto
253 visualizzazioni
BRESCIA: PRESENTATO IL PIANO ALER DI ALLOGGI POPOLARI. DIRITTI PER TUTTI: “LA MONTAGNA HA PARTORITO IL TOPOLINO”

Stanno per arrivare 38 case popolari nel bresciano. Ad annunciarlo Aler Brescia Cremona Mantova. Si tratta di meno del 10% delle oltre 400 case Aler in provincia attualmente vuote perché in attesa di interventi di ristrutturazione. “Niente nuove costruzioni, vogliamo sistemare quanto abbiamo  già a disposizione ” ha detto il Presidente Aler Brescia Albano Bertoldo predentando tre linee d’intervento, tutte finalizzate alla locazione: la prima e la terza riguardano Brescia, dove verranno messi a disposizione 18 nuovi alloggi nei quartieri di Casazza e Urago Mella per chi ha un ISEE compreso tra i 12.000 e i 22.000 euro e altri 20 appartamenti  affittati allo “stato di fatto” ad enti, associazioni senza scopo di lucro e istituzioni in modo da affrontare il tema dell’emergenza abitativa per quei soggetti economicamente o socialmente fragili. Dovranno sistemarli, poi Aler sconterà dal canone i lavori.   Il commento di Umberto Gobbi, dell’associazione Diritti per tutti. Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org