Dicembre 28, 2022
Da Radio Onda D'Urto
214 visualizzazioni
BRESCIA: UNIONE POPOLARE DENUNCIA IMPEDIMENTI ALLA POSSIBILITA’ DI RACCOGLIERE FIRME PER LE REGIONALI

Unione Popolare di Brescia denuncia “gravi impedimenti relativi all’esercizio democratico delle elezioni regionali”. Registrano difficoltà infatti nel raccogliere nuovamente le firme per presentarsi  all’appuntamento elettorale lombardo del 12/13 febbraio, dopo quelle registrate già durante la raccolta per le politiche di settembre scorso.

In particolare denuncia un atteggiamento ostativo da parte del Comune di Brescia in merito ai banchetti da collocare nello spazio pubblico per la raccolta. Alla conferenza stampa, che si è tenuta alla “Casa della Sinistra” di via Cassala 34 a Brescia, erano presenti alcune candidate e candidati di Unione Popolare, compresa la candidata presidente Mara Ghidorzi.

Con l’occasione, Unione Popolare ha spiegato le ragioni della candidatura e i motivi che li rendono alternativi alla destra e al centro sinistra.

Vi proponiamo la registrazione della conferenza stampa. Fiorenzo Bertocchi,candidato nella lista bresciana

Dino Greco direttivo nazionale di PRC e di UP

Maurizio Brescia di UP

Giorgio Cremaschi, di UP nazionale

Mara Ghidorzi – candidata Presidente alle regionali per UP

Filippo ronchi e Mario Folli di UP

Ancora Maurizio Bresciani




Fonte: Radiondadurto.org