Aprile 19, 2022
Da Notav
151 visualizzazioni

Un’ottima notizia arriva dalla Francia e dalla vicenda processuale di Emilio. Un piccolo passo verso la libertà: il nostro gigante buono nei prossimi giorni potrà rientrare in Italia e tornare nella sua amata Valsusa!

Lo attendiamo a braccia aperte, forza Emilo, avanti No Tav!




Fonte: Notav.info