244 visualizzazioni

Capitale e pandemia (Spoleto, 29.05.2021)

Ad un anno e mezzo dal suo ingresso in «Stato di rianimazione», il potere economico mondiale non è stato ancora in grado di uscire dalla violenta crisi esplosa con il diffondersi del Covid-19. Al contrario, in perfetto stato confusionale, tanto più questa sì aggrava, tanto più i suoi cortigiani predicano di mirabili novità in serbo nel prossimo futuro. Le magnifiche sorti progressive della scienza promettono un mondo totalmente rinnovato, un’umanità liberata dalla fatica e dalle malattie.

Dietro a questo delirio miracoloso si nasconde invece ben altra realtà: distruzione ecologica, povertà fisica e morale, sfruttamento; un processo inaugurato dal massacro nelle carceri del marzo 2020. La transizione economica è accompagnata dal mutamento dei connotati dello Stato. Una svolta autoritaria che sta trasformando le nuove democrazie in quella società che – dal passaporto vaccinale al coprifuoco, dal distanziamento sociale alla rete virtuale – cominciamo appena ad intravedere.

NE PARLIAMO SABATO 29 MAGGIO, ORE 17:00
CIRCOLACCIO ANARCHICO – SPOLETO
VIALE DELLA REPUBBLICA 1/A
E-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org


Capital and pandemic (Spoleto, Italy, May 29, 2021)

A year and a half after entering into a ”state of reanimation”, the world’s economic power has not yet been able to emerge from the violent crisis that erupted with the spread of Covid-19. On the contrary, in perfect confusional state, the more the crisis worsens, the more its courtiers preach of wonderful news in store for the near future. The magnificent progressive destinies of science promise a totally renewed world, a humanity freed from fatigue and disease.

Behind this miraculous delusion, however, lies another reality: ecological destruction, physical and moral poverty, exploitation; a process inaugurated by the prison massacre of March 2020. The economic transition is accompanied by a change in the features of the state. An authoritarian turn of events that is transforming the new democracies into the kind of society that – from the vaccine passport to the curfew, from social distancing to the virtual network – we are just beginning to glimpse.

WE WILL TALK ABOUT THIS ON SATURDAY, MAY 29th, AT 5 P.M.
CIRCOLACCIO ANARCHICO – SPOLETO
VIALE DELLA REPUBBLICA 1/A
E-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org




Fonte: Malacoda.noblogs.org