Novembre 21, 2020
Da Macerie
62 visualizzazioni


Carla, la compagna irreperibile dal 7 febbraio 2019, giorno in cui è scattata l’operazione Scintilla ed è stato sgoberato l’Asilo, è stata questo pomeriggio arrestata a Saint-Etienne.
Carla la vogliamo riabbracciare libera!

Speriamo di riuscire ad avere presto notizie più approfondite.




Fonte: Macerie.org