Gennaio 13, 2023
Da Radio Onda D'Urto
267 visualizzazioni
CASO COSPITO: LA DIFESA PRESENTA UNA NUOVA ISTANZA DI REVOCA DEL 41/BIS

I legali dell’esponente anarchico Alfredo Cospito hanno presentato oggi istanza di revoca del 41 bis al ministro della Giustizia, Carlo Nordio. Il tutto mentre Cospito è in sciopero della fame da 86 giorni proprio per protesta contro la misura del carcere duro, la tortura di Stato del 41 bis, disposta nei suoi confronti. Secondo la dottoressa di fiducia, Angelica Milia, che lo ha visitato in carcere, Cospito ha perso altri 4 chilogrammi.

A chi lo ha visitato in carcere, il Garante nazionale Palma e alcuni deputati e senatori Pd, Cospito ha ribadito l’intenzione di non interrompere la sua lotta. Domani a Torino (piazza Castello alle ore 15) e domenica a Milano (Porta Genova alle ore 15) sono stati organizzati cortei in solidarietà a Cospito e contro il regime detentivo del 41bis. Stasera invece alla Sala Filarmonica di Rovereto (Trento). Ci sarà un incontro con il legale difensore di Alfredo Cospito, l’avvocato Flavio Rossi Albertini, che sentiamo ai nostri microfoni. Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org