Novembre 21, 2020
Da Radiocane
102 visualizzazioni


Mentre in Italia gli agenti di polizia coinvolti nella macelleria della Diaz (Genova 2001) continuano a ricevere promozioni, in Francia una sentenza della corte di Angers rifiuta di estradare Vincenzo Vecchi per il reato di devastazione e saccheggio che, da Genova in poi, ha rappresentato una pistola puntata dai tribunali italiani contro le manifestazioni di piazza. Dell’importanza di questo precedente giuridico abbiamo parlato con un compagno del ComitĂ© de soutien che ha seguito il caso del Vince sin dal suo arresto in Francia l’8 agosto 2019.




Fonte: Radiocane.info