Febbraio 14, 2022
Da Radiocane
173 visualizzazioni

Claudio Lavazza, rapinatore anarchico italiano dalla vita burrascosa, dopo venticinque anni di detenzione – molti dei quali passati a battersi contro il regime di carcere duro in Spagna – si trova attualmente detenuto in Francia, dove avrebbe dovuto finalmente ottenere la scarcerazione, se solo una procuratrice non avesse pensato bene di cambiare le carte in tavola all’ultimo momento. Ce ne parla lui stesso in un breve collegamento telefonico di aggiornamento sulla sua situazione.

<!–

–>




Fonte: Radiocane.info