Gennaio 2, 2023
Da Radio Onda D'Urto
175 visualizzazioni
CLIMA: INIZIO ANNO CON CALDO RECORD IN TUTTA EUROPA. ATTIVISTI DI “ULTIMA GENERAZIONE” SANZIONANO IL SENATO

Blitz questa mattina di un gruppo di ambientalisti di Ultima Generazione che hanno lanciato vernice sulla facciata del Senato a Roma. Sanzionate anche alcune finestre oltre che un portone di palazzo Madama. Intervenuti i carabinieri che hanno bloccato cinque attivisti la cui posizione è al vaglio della Digos.

“Alla base del gesto, la disperazione che deriva dal susseguirsi di statistiche e dati sempre più allarmanti sul collasso eco-climatico, ormai già iniziato, e il disinteresse del mondo politico di fronte a quello che si prospetta come il più grande genocidio della storia dell’umanità”. E’ quanto sostengono, in una nota, gli attivisti di Ultima Generazione “rivendicando” il blitz di questa mattina.

In queste prime ore dell’anno sono crollati decine di record di caldo per il mese di gennaio in Europa. Quasi 20°C in Polonia e Repubblica Ceca, record di caldo in Spagna a Bilbao con quasi 25°C. 16 °C a Parigi, 18 °C a Berlino e Monaco di Baviera, quasi 20°C a Roma. In molte città italiane sembrava primavera inoltrata.

Dalla Toscana in giù temperature di 20-22°C. Sulle montagne dell’appennino centro-meridionale non si trova neve nemmeno oltre i 2.000 metri. Tanti gli impianti sciistici rimasti chiusi.

Michele di Ultima Generazione Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org