Novembre 6, 2022
Da Radio Blackout
278 visualizzazioni

Questa domenica d’autunno alcuni compagni hanno occupato una gru del cantiere della Scala a Milano. Per qualche ora la frenetica normalità del consumo nel capoluogo meneghino è stata infranta dalla presenza di un lungo striscione contro il 41 bis, contro le galere, in solidarietà ad Alfredo, Juan e Ivan in sciopero della fame. Parole ben visibili sopra i tetti del centro e scandite da più interventi che si sono susseguiti nel presidio solidale che si è subito radunato ai piedi della gru occupata.
A fine giornata i due compagni sono scesi unendosi al presidio riuscendo a non essere fermati dalle guardie.

Ai microfoni di Blackout, per un paio d’ore, abbiamo accompagnato questa occupazione aerea, con dirette da sopra e da sotto la gru e alcuni approfondimenti intorno al carcere duro.





Fonte: Radioblackout.org