Luglio 19, 2021
Da Le Maquis
91 visualizzazioni


Edito da Black Rose Books, Montreal, 1977, 200 p.

Il libro di Dolgoff fu una delle prime opere in lingua inglese che spiegava, da un punto di vista anarchico, la storia del movimento anarchico cubano, la rivoluzione che si ebbe nell’isola caraibica, i rapporti tra castristi ed anarchici e la situazione a Cuba tra gli anni ’60 e gli anni ’70.
Questo lavoro dimostra come la nuova classe dirigente cubana fosse prona ad uno dei due poli di potere dei tempi, schiacciando il dissenso e monopolizzando e controllando la popolazione.

Link Download: https://mega.nz/file/TI5kTZhY#lyIJQR3z37smrlKVnsYXNxqGVCLSk7qQd7PU-8tET9I

Note dell’Archivio
-Libro in Inglese




Fonte: Lemaquis.noblogs.org