172 visualizzazioni

Bologna è una delle città in cui l’arma “ad impulsi elettrici”, come da definizione della ministra Luciana Lamorgese, potrà essere usata dagli agenti di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza.

13 Marzo 2022 – 11:04

Arriva il taser: l’arma “ad impulsi elettrici”, come da definizione della ministra Luciana Lamorgese, potrà essere usata a partire da domani dagli agenti di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza in servizio a Bologna. Lo ha annunciata la stessa Lamorgese, spiegando che il via libera all’impiego di 4.482 taser riguarda 18 contesti italiani: le 14 Città metropolitane e i capoluoghi di provincia di Caserta, Brindisi, Reggio Emilia e Padova. Pronta l’esultanza della Lega bolognese, che ora sogna di assegnare la nuova arma anche ai vigili urbani.




Fonte: Zic.it