180 visualizzazioni

Palazzo D’Accursio, con un comunicato stampa, ha comunicato le “misure stabilite a seguito del Comitato ordine pubblico e sicurezza presieduto dal prefetto” in relazione alla manifestazione che partirà alle 15 da piazza XX Settembre. Ieri sera, intanto, in vista del corteo è stato occupato il 38 di via Zamboni.

22 Ottobre 2022 – 12:06

L’amministrazione comunale, con un comunicato stampa diramato ieri, ha segnalato di essere stata informata che a causa della manifestazione “Convergere per insorgere” che si svolgerà oggi pomeriggio “potranno esserci disagi alla circolazione in città in particolare nella zona di piazza XX Settembre, viale Masini, via Stalingrado, via di Corticella e tangenziale tra gli svincoli 7 e svincolo 6. Si ritiene dunque utile informare la cittadinanza delle misure stabilite a seguito del Comitato ordine pubblico e sicurezza presieduto dal prefetto”. Pertanto, a seguito di questi provvedimenti al traffico, comunica Palazzo D’Accursio, “potranno risultare chiusi e non percorribili i seguenti tratti autostradali: tangenziale carreggiata Sud dalla uscita 5 alla uscita 8; tangenziale carreggiata Nord dalla uscita 8 Bis alla uscita 5; autostrada A/14 carreggiate Nord e Sud da San Lazzaro a Borgo Panigale e viceversa; raccordo interno da A/1 Casalecchio a immissione in A/14 entrambe le carreggiate; autostrada A/13 carreggiate Nord e Sud da Interporto a Arcoveggio e viceversa. Inoltre, potranno risultare interdetti i caselli in autostrada A/13 di Bo Arcoveggio in entrambe le carreggiate Nord e Sud ed i relativi svincoli di immissione in tangenziale ed in A/14, sia in carreggiata Nord sia Sud, per entrambe le arterie”.

Ieri pomeriggio, intanto, sempre in vista della manifestazione di oggi è stato occupato il 38 di via Zamboni per renderlo “un hub logistico per chi arriverà da fuori città, un hub organizzativo per striscioni e cartelli, un hub politico per dibattiti e assemblee”, ha spiegato il Cua, che ha spostato la mobilitazione in zona universitaria dopo l’uscita da Beyoo. Sempre al 38, spiega il Cua, è fissato (ore 13,30) il concentramento dello spezzone giovanile per raggiungere la partenza del corteo, prevista alle 15 da piazza XX Settembre.




Fonte: Zic.it