Giugno 9, 2022
Da Maistrali
216 visualizzazioni

Da qualche mese è nato IMMOI. Una pagina Instagram che si propone di raccogliere e inventare contenuti di vario tipo sulle lotte sociali in Sardegna, cercando di comunicare con pratiche e idee che provengono da altre latitudini.
Quelle che seguono sono la presentazione e alcune informazioni per potere condividere sulla pagina.

Il nostro tempo è ADESSO.

Qualcuno dice che la fine del mondo sta arrivando, qualcun altro che è già iniziata da tempo.
Non ci interessa stabilire se questo sia vero. Il nostro destino non è già scritto.
Non vogliamo stare fermi ad aspettare.

Locale, non localista.

Viviamo e agiamo in Sardegna. Sebbene a casa nostra siano condensate alcune delle contraddizioni tipiche delle periferie del primo mondo, persistono anche dei fenomeni di resistenza peculiari. Nostra intenzione è far interagire questi due aspetti: lasceremo ampio spazio a un racconto delle mobilitazioni sulla nostra isola e proveremo a condividere pratiche resistenziali o influenze teoriche che arrivano da altre latitudini. Pensiamo che lo sguardo agli accadimenti locali sia uno strumento per rendere visibili le tensioni e le dinamiche globali e le varie forme in cui si realizzano nei diversi contesti.

“Per iniziare, eliminiamo la solitudine”

Non vogliamo affrontare questo mondo da soli o rimanere confinati nei nostri contesti.
Perciò daremo spazio anche alla pubblicizzazione di eventi che ci piacciono, a volte vicini ma anche, perché no, lontani dalla Sardegna. Ci sembra un buon modo per uscire dalla realtà digitale, incontrarci, scambiarci opinioni e discutere: organizziamoci.




Fonte: Maistrali.it