291 visualizzazioni

Lo stabilisce una sentenza del Tribunale di Bologna: lo Stato tedesco deve un risarcimento ai familiari delle vittime della più grande strage di civili compiuta dai nazisti in Europa durante la seconda Guerra mondiale.

21 Giugno 2022 – 16:06

Una sentenza del Tribunale di Bologna stabilisce che la Germania deve risarcire i familiari delle vittime dell’eccidio di Monte Sole, la più grande strage di civili compiuta dai nazisti in Europa durante la seconda Guerra mondiale: tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 furono 775 i morti tra Marzabotto, Grizzana Morandi e Monzuno.




Fonte: Zic.it