Giugno 7, 2022
Da Infoaut
34 visualizzazioni

Cosa significa essere giovani oggi?

||||



.itemImageBlock { display: none; }

In questo mondo funestato dalla pandemia, dalla crisi climatica ed economica e dalle guerre, in un paese come il nostro che è abituato ad ignorare ed al limite criminalizzare i bisogni e le esigenze dei più giovani quali esperienze maturano?

Chi oggi vive la condizione giovanile si misura con un’insopportabile compressione degli spazi di libertà, della possibilità di realizzazione, del vivere insieme o anche semplicemente di farsi sentire.

Eppure in questo contesto emerge un’incompatibilità di fondo delle nuove generazioni nei confronti del modello di società che gli è stato consegnato. Tra i movimenti contro il cambiamento climatico, le lotte degli studenti e delle studentesse contro l’alternanza scuola – lavoro, l’emergere di nuove sensibilità e conflitti sulle questioni di genere e del razzismo strutturale e il presentarsi di fenomeni di irregolarità di massa contraddittori e ambivalenti pare evidente che qualcosa, ancora in forme embrionali, si sta muovendo.

Abbiamo deciso di aprire questa nuova rubrica del sito per raccogliere inchieste, spunti, testimonianze, visioni e sfoghi per indagare insieme queste tendenze.

Vuoi contribuire con il tuo punto di vista? Scrivici sulle nostre pagine social o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Qualsiasi tipo di contributo, video, audio, grafico o scritto è gradito.

Primi contributi:

Giovani incompatibili, volontà di disciplinamento, spazi che si creano

Sgombero della spiaggia di Peschiera Del Garda, riuscire a leggere una questione al di la’ dei caroselli mediatici

Potrebbe interessarti





Fonte: Infoaut.org