Aprile 26, 2022
Da Radio Blackout
219 visualizzazioni

Nonostante negli ultimi mesi la prima pagina mediatica sia stata egemonizzata dalla guerra in Ucraina la pandemia da Covid19 non ha abbandonato le nostre vite.

Facciamo il punto della situazione con l’aiuto di un medico virologo che ci spiega quali dati occorre attenzionare, se possiamo ancora parlare di pandemia rispetto alle percentuali dei contagi, dei ricoveri e dei decessi, se è possibile valutare i primi risultati della vaccinazione da un lato e dell’immunizzazione dall’altro.

Inoltre, provando ad allargare un po’ il quadro, abbiamo approfondito quali sono state le conseguenze e le riflessioni in seno alla comunità scientifica a seguito di un evento di tale portata e quali sono le reazioni a fronte dell’inadeguatezza del sistema sanitario nazionale e all’insufficienza di fondi ad esso destinati.





Fonte: Radioblackout.org