Aprile 13, 2022
Da Radiocane
216 visualizzazioni

Sembrava il solito sgombero – triste e odioso come sempre – colorito solo da qualche astuzia questurina e aggravato dalla particolarità di aver colpito un’occupazione di lunga data nel quartiere Rifredi di Firenze. Nel giro di poche settimane, invece, un picco di solidarietà, rioccupazioni, condivisione e presa bene. Come ci raccontano dal tetto e dal presidio permanente sotto viale Corsica 81: “uno sgombero così bello non si era mai visto”.

<!–

–>




Fonte: Radiocane.info