Febbraio 25, 2022
Da FOA Boccaccio 003
207 visualizzazioni

In questi ultimi anni, e in special modo durante la pandemia, è stato evidente un aumento delle misure repressive usate dallo Stato per fermare ogni tentativo di lotta e opposizione a questo sistema. Cortei e manifestazioni vietate, scioperi interdetti e violentemente soffocati, introduzione di misure come il Daspo Urbano per difendere le città vetrina e la quiete borghese: tutto con l’obiettivo di escludere e punire le fasce di popolazione più povere e chi si ribella a un mondo sempre più opprimente. Come possiamo difenderci dalla repressione? In che direzione sta andando il progetto politico dello Stato contro chi non fa parte dei “buoni”? L’opuscolo “Fuorilegge”, nato da un incontro di approfondimento tra compagnx della Cassa di Solidarietà La Lima e due avvocati, prova a rispondere a queste domande. L’obiettivo è quello di comprendere quello che sta accadendo e come lo Stato stia trasformando la società tramite queste misure repressive.

A questo indirizzo trovate l’opuscolo in versione pdf https://www.inventati.org/rete_evasioni/?p=4187
Qui invece altre informazioni sulla Cassa di Solidarietà La Lima https://www.inventati.org/rete_evasioni/?p=2313

Ci vediamo sabato 5 marzo!

Presentazione Opuscolo ore 17
a seguire aperitivo




Fonte: Boccaccio.noblogs.org