Marzo 17, 2022
Da Resistenz Animale
92 visualizzazioni

Australia, febbraio 2022

Lo studio di due università australiane sottolinea, con una certa sorpresa, che “Nonostante i test precedenti dimostrassero la resistenza e la durata dell’imbracatura, i dispositivi sono stati rimossi da pochi minuti a poche ore dall’installazione iniziale. In particolare, è stato osservato che la rimozione coinvolgeva un uccello che spezzava l’imbracatura di un altro uccello nell’unico punto debole”.

Le domande che sorgono spontanee sono diverse: perchè ci si meraviglia – sfera scientifica in primis – dell’intelligenza delle altre specie? Della loro capacità di collaborazione e di mutuo appoggio?  Perchè la loro capacità nella risoluzione dei problemi ci stupisce? Perchè le sottoponiamo a queste continue misurazioni (emotività, intelligenza, abilità, altruismo)?

E’ evidente che siamo ancora troppo ancorat* all’unico parametro di misura dell’eccezionalità umana – troppo umana – per cui constatare che altri animali ci “surclassano” bellamente in quanto a solidarietà, generosità, cooperazione ci lascia sempre incredul* e, diciamolo,  alquanto interdett*.  Un po’ svilit* insomma perchè la nostra eccezionalità inizia a barcollare.

Fonte notizia QUI 




Fonte: Resistenzanimale.noblogs.org