Novembre 19, 2021
Da Radio Blackout
89 visualizzazioni


Sabato 20 novembre Genova sarà attraversata da un corteo cittadino in difesa degli spazi occupati e sociali. La giornata sarà anche il punto di arrivo della mobilitazione nata a partire dallo sgombero del centro sociale Terra di Nessuno dell’8 ottobre (qui il podcast della diretta la mattina dello sgombero).

La manifestazione di sabato si presenta dunque anche come occasione di critica alle trasformazioni che la città di Genova sta vivendo sotto la giunta di destra di Bucci, imprenditore che di buongrado sta permettendo la moltiplicazione di supermercati, centri commerciali e localetti con dehors, mentre spazi sociali storici e centrali nella vita dei quartieri vengono attaccati.

Ne abbiamo parlato con Simona del laboratorio Buridda, che ha condiviso con noi le riflessioni scaturite dentro le assemblee cittadine genovesi.

Maggiori informazioni sul corteo nel podcast o a questa pagina.





Fonte: Radioblackout.org