Febbraio 7, 2021
Da Inferno Urbano
158 visualizzazioni

Oggi, 4 febbraio 2021, annunciamo la fine dello sciopero della fame che abbiamo iniziato il 16 gennaio in segno di solidarietà con la richiesta di Dimitris Koufodinas di essere trasferito nel carcere di Korydallos. Crediamo che i nostri obiettivi principali, che erano accompagnare Dimitris Koufodinas nella difficile battaglia che aveva iniziato e arricchire il progetto di solidarietà, siano stati ampiamente soddisfatti.

Auguriamo molta forza al compagno Dimitris Koufodinas, che si trova in situazioni critiche e pericolose per la sua salute e la sua vita, in questo 28° giorno di sciopero della fame, così come a coloro che, in ogni modo e in condizioni avverse, si trovano al suo fianco.

Nulla è finito, tutto continua!

Giannis Dimitrakis
Nikos Maziotis, membro di Lotta Rivoluzionaria

Fonte: malacoda.noblogs.org




Fonte: Infernourbano.noblogs.org