Novembre 13, 2021
Da Le Maquis
59 visualizzazioni


Edito da Il Seme, Carrara, 1976, 8 p.

L’antimilitarismo – la lotta contro l’esercito, contro tutti gli eserciti fino alla loro completa eliminazione – è uno dei temi principali e più ricorrenti della propaganda anarchica. E in questo momento in cui l’avversione degli sfruttati contro l’istituzione militare è stata incanalata – sia dentro le caserme sia nell’ambito dell’obiezione di coscienza – nella compiacente logica riformista alcuni gruppi e compagni hanno riconosciuto la necessità di impostare un lavoro di propaganda che rivaluti la teoria e la pratica antimilitarista anarchica come momento di lotta globale contro il sistema dominante e le sue istituzioni.
Questo opuscolo è il primo lavoro comune e risente nella forma dell’elaborazione e di gruppo e di tre gruppi geograficamente distanti fra loro.
Nonostante questo, crediamo che il metodo di coordinarsi, di realizzare tecnicamente i momenti di affinità ideologica, può servire per facilitare l’incisività del nostro intervento.

Link Download: https://mega.nz/file/LM4jXIwD#JHnxzmlWF9WSsDysvafa5ZAObxDpdTlBD6Wig2rrXZ8




Fonte: Lemaquis.noblogs.org