Settembre 11, 2021
Da Le Maquis
98 visualizzazioni


Edito da Galzerano Editore, Casalvelino Scalo (Sa), Febbraio 1989, 78 p.

Il libro documenta l’intensa attività degli anarchici nelle lotte sociali cilene e fornisce una serie di notizie sugli scioperi, sui massacri popolari perpetrati dai generali e dai governi (nel 1907 furono mitragliati duemila operai senza alcuna pietà), sui loro giornali (alcuni dei quali clandestini) e su numerose altre attività che hanno sempre visto gli anarchici impegnati in prima fila per favorire la libertà ed il progresso del Cile, un paese dove purtroppo, da sempre, il militarismo più bieco e sanguinario è stato troppo spesso al potere.

Link Download: https://mega.nz/file/DcIBCSgK#KZC3KiFEI4bMz3nSlgvB1HT2yMrZGVtpiBAB9KoiJ74

Note dell’Archivio
-I titoli originali di questo scritto di Heredia sono i seguenti:
–“Como se construirà el socialismo”, Ediciones C.G.T., 1936, Prima Edizione;
–“El anarquismo en Chile: 1897-1931”, Ediciones Antorcha, 1981, Seconda Edizione.




Fonte: Lemaquis.noblogs.org