Notizie anarchiche da oltre 100 collettivi 🏴 RivoluzionAnarchica.it
  en / fr / es / pt / de / it / ca / gr / tr

Le notizie da  0  collettivi anarchici sono automaticamente pubblicati qui
Notizie aggiornate ogni 0 minuti

I primi 100 articoli più letti del mese

I primi 100 articoli più letti del mese

Roma: Essere dove non si aspettano – Incendiati 25 automezzi della HERTZ

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Durante la 1a notte dell’anno abbiamo lasciato materiale infiammabile e acceso gli inneschi su dieci automezzi dell’autonoleggio HERTZ parcheggiati lungo l’Appia Nuova. Secondo quanto apprendiamo dai media un totale di 25 mezzi tra macchine e furgoni sono stati divorati dalle fiamme. Hertz collabora con…

Alfredo Cospito: … non riuscirete a togliermi la coerenza

 

Aggiornamento sulle condizioni di salute di Alfredo Cospito al 71esimo giorno di sciopero della fame ad oltranza

Aggiornamento sulle condizioni di salute di Alfredo Cospito al 71esimo giorno di sciopero della fame ad oltranza (29 dicembre 2022) Il 29 dicembre, 71esimo giorno di sciopero della fame ad oltranza contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo, l’emittente radiofonica antagonista Radio Onda d’Urto ha trasmesso un intervento della dottoressa di fiducia…

Lotta di strada a Roma

Riceviamo e pubblichiamo: Ieri a Roma lotta di strada contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo, con Alfredo Cospito da 101 giorni in sciopero della fame. La polizia voleva circondare i manifestanti, è rimasta circondata. La celere nella confusione totale ha caricato per due volte la Digos, riuscendo a mandarne uno in ospedale. Il capo piazza voleva…

Roma: Attacco incendiario contro un furgone di Italgas in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame

Attacco incendiario contro un furgone di Italgas in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame ad oltranza e con tutti i prigionieri anarchici e rivoluzionari (Roma, 1° gennaio 2023) Roma: incendiato furgone Italgas Passeggiavo per quest’infame città, con il cuore pieno di rabbia pensando ad Alfredo sepolto in 41bis e più in generale…

Torino, Genova, Venezia, Nuoro: Prossime manifestazioni e iniziative in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame ad oltranza

DI NUOVO IN STRADA, ALFREDO NON SARA’ MAI SOLO! A 80 giorni dall’inizio dello sciopero della fame ad oltranza contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo, continuiamo a ribadire la nostra solidarietà a lui e alla sua lotta! La decisione dello Stato di mantenerlo in regime di 41 bis è di fatto una condanna a morte. TORINO – Sabato 7 Gennaio 2023…

Alfredo cospito: “tutto sommato le condizioni sono buone e regge il digiuno” la dottoressa angelica milia ai nostri microfoni. presidi di solidarieta’ in tutta italia

Giornata di mobilitazione a Napoli contro il regime 41 bis, contro l’ergastolo ostativo e in solidarietà ad Alfredo Cospito, il compagno anarchico condannato al 41 bis dopo un attentato dimostrativo senza feriti e da ormai 80 giorni in sciopero della fame al carcere di Sassari. Potere al Popolo e diverse organizzazioni politiche e a difesa dei detenuti…

Chiamata internazionale all’azione per una settimana di solidarietà con Alfredo Cospito e per la fine del 41 Bis (22-28 gennaio)

Riceviamo, traduciamo e diffondiamo: Lanciamo l’appello per una campagna internazionale di solidarietà con il compagno Alfredo Cospito nella settimana dal 22 al 28 gennaio. A più di 80 giorni dall’inizio del suo sciopero della fame contro il regime del 41bis, è urgente approfondire e moltiplicare i gesti di solidarietà internazionalista e di…

Il miglior attacco non è la difesa

Il miglior attacco non è la difesa Lettera aperta (e disperata) a chi mangia il nostro stesso pane Cari compagni, è a voi, e solo a voi (guastatori, non intercettatori di consenso; sognatori definitivi, non pragmatici all’occorrenza — astenersi militanti e opportunisti) che ci rivolgiamo in questi momenti bui, quando ogni orizzonte sembra chiudersi…

Roma: Capodanno con gli sbirri sotto la sede DNAA

Riceviamo e pubblichiamo: Roma: La manifestazione del 31 dicembre, in solidarietà con Alfredo Cospito e tutti gli Anarchici prigionieri, si è conclusa con un impasse perdurata fino a tarda notte. La polizia in tenuta anti-sommossa ha bloccato ogni via di fuga dalla piazza rendendo di fatto impossibile il defluire dei manifestanti senza una previa…

Genova: Dichiarazione letta durante il processo per l’Operazione Prometo in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo e pubblichiamo: In apertura di quella che probabilmente sarà l’ultima udienza d’appello del processo Prometo, gli imputati presenti hanno preso la parola in apertura del dibattimento per leggere la seguente breve dichiarazione: “Genova, 23 gennaio 2023, La questione della solidarietà, per noi anarchici, è fondamentale, dirimente…

28 gennaio,giornata di lotta: resoconto e rassegna.

Oggi, domenica 29 gennaio, proponiamo un resoconto della giornata di lotta di ieri in solidarietà con Alfredo Cospito al 101esimo giorno di sciopero della fame, contro il 41bis e l'ergastolo ostativo soffermandoci sulla serata che ha visto le forze dell'ordine prima bloccare il tentativo di muoversi in corteo poi caricare inseguire i/le manifestanti…

Alfredo Cospito: L’odio di classe e il mito dell’anarchia vendicatrice

Riceviamo e diffondiamo: Voi gli togliete la voce, noi gli ridiamo la parola! Un volantino per non dimenticare le parole che Alfredo ha sempre espresso e per cui é in 41 bis! Alfredo Cospito L’ODIO DI CLASSE E IL MITO DELL’ANARCHIA VENDICATRICE Compagni, ora nell’edificio del FSB ad Arkhangelsk ci sarà un attacco, di cui mi assumo la responsabilità…

Manifestazioni per Cospito e Beniamino

Dopo gli ultimi pronunciamenti giudiziari pre-natalizi sui procedimenti penali a carico di Anna Beniamino e Alfredo Cospito (in sciopero della fame dal 20 ottobre), continuano le mobilitazioni pubbliche in sostegno dell3 detenut3 anarchich3. Giovedì sera a Milano, centinaia di persone hanno partecipato al corteo di solidarietà, sfidando la…

Neri come la vita

Riceviamo e pubblichiamo: NERI COME LA VITA “La strada senza via d’uscita è la morte non la vita. Canta che non è finita” Anonimo Io non mi illumino d’immenso. Io non parlo al singolare, concepisco solo il plurale. Noi per cui non ci illuminiamo d’immenso. Non ci interessa. Per noi fondamentale è altro. Per noi tutto ha inizio da un semplice…

Roma: Incendiati alcuni veicoli della Tim in solidarietà con Alfredo Cospito e tutti gli anarchici prigionieri

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Nelle prime ore della notte di lunedì 30 gennaio abbiamo portato avanti un’azione incendiaria contro TIM. L’attacco è stato condotto introducendoci nel parcheggio di una delle sue sedi ed appiccando il fuoco a 5 veicoli. Tim collabora attivamente al controllo sociale attraverso l’installazione della…

Pescara: Presidio in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame 7/1/2023

Riceviamo e diffondiamo: Al fianco di Alfredo in sciopero della fame dal 20 ottobre Al fianco dei prigionieri rivoluzionari Chiudere il 41 bis – Contro ogni galera! Presidio – Sabato 7 Gennaio, Ore 17.00 – Piazza Unione, Pescara

Mobilitazioni del 31/12 e del 1° al fianco di Alfredo contro il carcere

Il 31 dicembre è stata una giornata di lotta nella città di Roma. Cominciata la mattina fuori le mura del carcere di Rebibbia e continuata il pomeriggio in vicolo della moretta in solidarietà alla lotta di Alfredo Cospito. E' stata una giornata nel suo complesso difficile ma quanto mai necessaria, per ribadire che chi lotta non sarà mai solo/a…

Caso cospito: vietato parlare…con radio onda d’urto? intanto alfredo perde 10 kg in una settimana

Caso Alfredo Cospito: non si parla…a Radio Onda d’Urto? La domanda sorge…spontanea, leggendo il documento diffuso oggi, lunedì 23 gennaio 2023, dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del carcere di Sassari, dove si trova in regime di 41 bis l’esponente anarchico in sciopero della fame da 96 giorni. Il Dap ha comunicato all’avvocato…

I reati e i danni commessi dalle forze del disordine (sbirri, servi della massomafia!)

A Roma il 22 dicembre scorso, i mass media scrivono che è stato arrestato per tortura l’agente Andrea Pellegrini, e 4 poliziotti invece sono finiti nel registro degli indagati per falso e depistaggio in relazione al verbale di servizio sui fatti avvenuti nel quartiere Primavalle, dove il 25 luglio, il 36enne Hasib Omerovic è precipitato dalla finestra…

41 bis: cospito trasferito a opera (milano). intervista all’avvocato flavio rossi albertini

Alfredo Cospito, esponente anarchico costretto al 41 bis e in sciopero della fame ormai da 103 giorni, è stato trasferito oggi, lunedì 31 gennaio, dal carcere di Bancali (Sassari) al penitenziario di Opera a Milano e ricoverato nel padiglione del Servizio assistenza intensificata, dedicato ai pazienti con gravi patologie. A Opera ci sono medici specializzati…

Fino all’ultimo respiro: il caso Alfredo Cospito e Anna Beniamino

Fino all’ultimo respiro: il caso Alfredo Cospito e Anna Beniamino - Carmilla on line Questo sito usa dei cookie. Va bene

Caso cospito: cariche, inseguimenti e fermi al corteo solidale di roma

Caso Cospito. Dura repressione sabato sera, 28 gennaio,  al corteo indetto a Roma (zona Trastevere) solidarietà all’esponente anarchico al 41 bis, oggi – domenica 29 gennaio – al 102esimo giorno di sciopero della fame. “Cariche di polizia, inseguimenti, fermi e un gruppo numeroso di persone chiuse in un garage” è il racconto di Radio Onda…

Bologna: Fatti esplodere alcuni cassonetti in solidarietà con Alfredo Cospito e con tutti i compagni anarchici prigionieri

Bologna: Fatti esplodere alcuni cassonetti in solidarietà con Alfredo Cospito e con tutti i compagni anarchici prigionieri Apprendiamo dai media di regime che intorno alle 19.00 di ieri sera, 31/12/2022, dei grossi petardi sono stati fatti esplodere dentro alcuni cassonetti in via Emilia Levante, nei pressi del Pontevecchio e per spegnere le fiamme…

Roma: Chi brucia a Capodanno… Attacco incendiario contro quattro furgoni della Hertz in solidarietà con Thanos, Alfredo, Ivan, Anna e Juan

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Chi brucia a Capodanno… Attacco incendiario contro quattro furgoni della Hertz in solidarietà con Thanos, Alfredo, Ivan, Anna e Juan (1° Gennaio 2023) Roma. La notte di Capodanno avevamo zero voglia di festeggiare.Siamo scesi in strada pieni di rabbia. Supportati da un’insolita quanto fittissima nebbia,abbiamo…

Carrara: Sabato 21 Gennaio Presidio in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo e diffondiamo: Carrara – Sabato 21 Gennaio, Presidio in solidarietà con Alfredo Cospito Alfredo è in sciopero della fame da 90 giorni. Il tribunale di sorveglianza di Roma ha rigettato la richiesta di declassamento del compagno, in sostanza condannandolo a morte. Che sappiano i signori dell’inquisizione che non avranno la nostra resa…

Liberta’ di stampa, cospito e 41 bis: venerdì 27 gennaio i media indipendenti insieme per uno speciale radiofonico

Caso Cospito: libertà di cura, libertà di stampa: media indipendenti insieme per uno speciale radiofonico. Un detenuto anarchico all’ergastolo col 41 bis senza che abbia mai ammazzato nessuno. Uno sciopero della fame che sabato 28 gennaio arriverà al suo centesimo giorno. Una dottoressa che cerca di curarlo. E un ordine del governo: la dottoressa…

Spoleto: Rivendicazione dell’attacco contro la villa dello stragista Giorgio Del Papa, in solidarietà con Alfredo Cospito e Anna Beniamino

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Rivendicazione dell’attacco contro la villa dello stragista Giorgio Del Papa, in solidarietà con Alfredo Cospito e Anna Beniamino Novembre 2006. Esplode la Umbria Olii e muoiono quattro operai. Una delle tante stragi in nome del profitto, in una azienda nota per la devastazione del territorio. Ma l’arroganza…

Pescara 7 gennaio – Breve resoconto del Presidio in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo e pubblichiamo: Pescara 7 Gennaio Il presidio in solidarietà con Alfredo Cospito dopo svariati interventi a microfono aperto è diventato un corteo, che nonostante le intimidazioni fisiche e verbali della polizia, ha fatto riecheggiare per i vicoli del centro storico la rabbia e la determinazione delle e dei solidali. La lotta prosegue! Per…

Berlino, Germania: Attacco con il fuoco per Thanos Chatziangelou

Berlino, Germania: Attacco con il fuoco per Thanos Chatziangelou “Lo Stato non è un qualcosa che si può distruggere con una rivoluzione, ma è una condizione, un rapporto tra le persone, una modalità di comportamento dell’essere umano; lo distruggiamo intrecciando altri rapporti, comportandoci in modo diverso”. (Gustav Landauer) Quando abbiamo…

Spoleto: L’insurrezione non è un hashtag

Riceviamo e pubblichiamo il volantino distribuito la sera del 25 gennaio a Spoleto all’esterno alla Sala Pegasus, dove è stato proiettato il film “E tu come stai?” sulla lotta alla GKN, un evento all’interno della kermesse “visioni d’autore” al quale hanno partecipato i registi e un operaio del collettivo di fabbrica. L’INSURREZIONE…

Cospito: alfredo al 103° giorno di sciopero della fame. oggi il consiglio dei ministri mentre roma si prepara a una nuova settimana di mobilitazione

Alfredo Cospito è giunto al 103esimo giorno di sciopero della fame contro il regime di 41bis al quale è costretto. “Non ha intenzione di cambiare idea e interrompere il digiuno” ha dichiarato ieri la sua dottoressa Angelica Milia, e per salvarlo dice “non servirebbe trasferirlo da un’altra parte. L’unica soluzione sarebbe quella di toglierlo…

INIZIATIVE CONTRO IL 41bis, TORTURA DI STATO.

Continuano le mobilitazioni e le iniziative contro la tortura del 41bis e la barbarie dell’ergastolo ostativo, sulla spinta dello sciopero della fame di Alfredo Cospito nel carcere Bancali di Sassari. Un ampio schieramento politico e sociale si sta muovendo non solo per la revoca del 41 bis a Cospito ma per la rimessa in discussione di misure detentive…

Alfredo M. Bonanno – Assonanze con oggi? Noterelle su Sacco e Vanzetti

Assonanze con oggi? Noterelle su Sacco e Vanzetti Siamo certo molto lontani dall’epoca e dalle condizioni sociali in cui maturò la tragedia di Sacco e Vanzetti. Ma i problemi riguardanti il modo in cui reagì in quei lontani giorni il movimento di opinione democratico mondiale e il movimento anarchico internazionale, sono molto cambiati? Le contraddizioni…

Redazionale e microfoni aperti su Alfredo Cospito, 41bis e ergastolo ostativo

Redazionale di approfondimento sulla situazione di Alfredo Cospito, da 3 mesi in sciopero della fame contro il regime di 41 bis e ergastolo ostativo a cui è sottoposto. Ne parliamo con: -Flavio Rossi Albertini, avvocato di Alfredo -Mauro Palma, garante nazionale dei diritti delle persone detenute -Luigi Manconi, presidente dell'associazione "A buon…

Mafia: arrestato matteo messina denaro. era in una clinica privata di palermo

Matteo Messina Denaro, storico esponente mafioso e ultimo tra i grandi boss siciliani del Novecento ancora in libertà, è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza, mentre si trovava all’interno di una clinica privata di Palermo per un intervento in day hospital. Il capomafia di Castelvetrano (Trapani) aveva raccolto l’eredità…

Cospito: “questa settimana ha perso 4 chili” sostiene la dottoressa angelica milia che lo ha visitato in carcere

Caso Cospito, l’esponente anarchico costretto al 41 bis e in sciopero della fame ormai da 85 giorni. Dopo la visita di due giorni fa del Garante nazionale dei detenuti, Palma, oggi nel carcere sassarese di Bancali arriva una delegazione di parlamentari del Partito democratico. Orlando, Serracchiani, Lai e Verini comunicano così di volere rispondere…

1 gennaio Sante Caserio in tribunale

Presidente: Accusato, la vostra fanciullezza era ben lungi dal lasciar prevedere il vostro orribile delitto. Eravate laborioso e probo: però eravate impetuoso, spesso annuvolato e chiuso. Caserio: Sono  forse, Signore, responsabile di questo? Presidente: Eravate chierico? Comparivate nelle processioni come un piccolo San Giovanni Battista? Caserio…

Qui ed ora

Riceviamo e pubblichiamo: QUI E ORA La battaglia che Alfredo sta portando avanti e una battaglia che riguarda e tocca tutte e tutti noi. In maniera trasversale e che esce da qualsiasi pensiero e movimento di appartenenza. In gioco ci sono i diritti essenziali di ogni persona. L’utilizzo che negli ultimi anni e stato fatto da parte dello Stato e dei…

Caso cospito: prosegue il presidio a roma contro 41 bis, ergastolo e torture di stato davanti al ministero di giustizia

Prosegue il presidio permanente davanti al Ministero della Giustizia, a Roma, solidale con la lotta di Alfredo Cospito contro il regime carcerario del 41-bis. Ieri pomeriggio, dopo un punto assembleare per organizzare la vita del presidio, si è svolta la presentazione del fumetto “La Voragine” alla presenza dell’autore, il fumettista romano Zerocalcare…

Torino: perquisizione all’askatasuna

Perquisizione, all’alba di giovedì 26 gennaio 2023,  al centro sociale Askatasuna di Torino. Agenti della questura del capoluogo piemontese in azione per sequestrare il materiale “idoneo” ad organizzare iniziative di auto finanziamento: casse, mixer, luci, cavi elettrici e bevande. Una risposta, secondo quando è possibile capire fino ad ora…

Federazione Anarchica Italiana 2022, un anno di lotta. Sempre avanti per l’anarchia!

SI (s)CAMBIA! Ebbene sì! Dopo 5 anni l’Amministrazione passa ad un altro compagno. Un compagno che ha tutta la mia stima e avrà tutto l’aiuto necessario per svolgere al meglio questo incarico. Sarà un addio o un arrivederci chissà. Facendo un bilancio di questi anni, e chi meglio di me può farlo, posso solo ringraziare la federazione anarchica…

Lugano, Svizzera: Incendiato un furgone dell’Università di Lugano in solidarietà con Alfredo Cospito da 83 giorni in sciopero della fame

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Nelle prime ore di Martedi 10 Gennaio, lontano da fanfare assembleari, è stato attaccato con il fuoco un furgone dell’università di Lugano in solidaretà con il compagno Anarchico Alfredo Cospito in sciopero della fame da 83 giorni. La scelta dellà facoltà non è stata casuale, infatti il complesso che…

Caso cospito: 3 mesi di sciopero della fame contro il 41bis. intervista alla dottoressa milia che lo segue in carcere

Numerose iniziative da oggi e per tutto il fine settimana in solidarieta’ allo sciopero della fame iniziato il 20 ottobre dall’anarchico Alfredo Cospito, contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo. Questo tardo pomeriggio manifestazioni a Bologna e Napoli, venerdi a Roma, Trento e Genova, sabato a Massa e domenica il presidio al carcere di Bancali…

Il compagno anarchico Alfredo Cospito in sciopero della fame da 103 giorni è stato trasferito nel carcere di Opera a Milano

Il compagno anarchico Alfredo Cospito, in sciopero della fame da 103 giorni, è stato trasferito nel carcere di Opera a Milano (30 gennaio 2023) Alfredo Cospito è stato trasferito dal carcere di Bancali al SAI (Servizio di Assistenza Intensificata) interno al lager di Opera, a Milano. Il nuovo indirizzo è: Alfredo Cospito Casa di Reclusione di Milano Opera…

Regno Unito: Aggiornamenti su Toby Shone – Un regalo d’addio dal carcere di Parc

Un regalo d’addio dal carcere di Parc Alle 05:00 del mattino del 28 dicembre, data del suo rilascio, Toby Shone è stato svegliato dai membri del dipartimento di sicurezza del carcere di Parc con un bel regalo. Irrompendo dalla porta e facendo più rumore possibile, i secondini hanno coperto di insulti e di minacce Toby, ordinandogli di vestirsi solo…

Roma: Iniziativa in solidarietà con Alfredo Cospito, contro ergastolo ostativo e 41 bis 25/1/2023

Riceviamo e diffondiamo: CON ALFREDO COSPITO CONTRO ERGASTOLO OSTATIVO E 41 BIS Il 25 gennaio in cassazione è prevista l’udienza per il riesame delle nuove norme sull’ergastolo ostativo. Si tratta dell’ennesimo balletto intorno al totem della costituzione, feticcio per sinceri democratici e sciacalli riformisti. Saremo in piazza per ribadire…

Roma: Attacco incendiario contro alcuni veicoli di PosteItaliane, Italgas e EnjoyEni

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Grazie ai roghi che hanno incendiato l’inizio del nuovo anno, che ci hanno ispirato e incoraggiato, la notte del 22 Gennaio abbiamo posizionato materiale infiammabile e dato fuoco agli inneschi contro 3 veicoli di PosteItaliane, Italgas e EnjoyEni. Quest’azione vuole rispondere con ardore alla chiamata internazionale…

Milano: un migliaio di persone in corteo per alfredo cospito e contro il 41 bis.

Un migliaio di persone in corteo domenica pomeriggio, 15 gennaio, a Milano per l’esponente anarchico Alfredo Cospito e contro il 41bis, la tortura di Stato, replicando così la mobilitazione di sabato a Torino, dove c’era stato (clicca qui) un primo corteo. Nel capoluogo lombardo anche qualche momento di tensione con la polizia, particolarmente…

Prossime manifestazioni e iniziative in solidarietà con Alfredo Cospito

ROMA: Venerdi 27 Gennaio, dalle 17:30 sotto il Ministero di Giustizia in Via Arenula Con Alfredo Cospito al 100esimo giorno di sciopero della fame. Contro 41 bis ed ergastolo. Torture di Stato. compagne e compagni TORINO: Sabato 28 Gennaio, dalle ore 15:00, Piazza Carignano 101esimo giorno dello sciopero della fame, ancora insieme in strada con Alfredo…

Con Alfredo oggi in piazza domani dai microfoni di Ror

Con un compagno un resoconto del presidio di ieri davanti al Ministero di Giustizia e il lancio della manifestazione di oggi sabato 28 gennaio, alle 18, in piazza Trilussa in solidarietà con Alfredo Cospito, contro il 41bis e l'ergastolo ostativo.presentiamo poi il redazionale che andrà in onda domani, domenica 29 gennaio, dalle ore 11, dai microfoni…

Alfredo Cospito: peggiorano le condizioni. Sospendere subito il 41 bis

È questo il responso del dottore Angelica Milia, medico di fiducia di Alfredo che ha avuto la possibilità di visitarlo in carcere. “Dopo 90 giorni – dice ai microfoni di Radio Onda d’Urto – di sciopero della fame Alfredo ha perso 40 kg, le condizioni sono stabili rispetto alla settimana scorsa, ma le riserve di grasso e zuccheri sono ormai…

Clima: inizio anno con caldo record in tutta europa. attivisti di “ultima generazione” sanzionano il senato

Blitz questa mattina di un gruppo di ambientalisti di Ultima Generazione che hanno lanciato vernice sulla facciata del Senato a Roma. Sanzionate anche alcune finestre oltre che un portone di palazzo Madama. Intervenuti i carabinieri che hanno bloccato cinque attivisti la cui posizione è al vaglio della Digos. “Alla base del gesto, la disperazione…

Cospito: appello al ministro della Giustizia e all’amministrazione penitenziaria

Alfredo Cospito è a un passo dalla morte nel carcere di Bancali a Sassari all’esito di uno sciopero della fame che dura, ormai, da 80 giorni. Detenuto in forza di una condanna a 20 anni di reclusione per avere promosso e diretto la FAI-Federazione Anarchica Informale (considerata associazione con finalità di terrorismo) e per alcuni attentati uno…

Firenze: occupato il tetto di palazzo vecchio in solidarietÀ ad alfredo cospito. presidio solidale ora sotto al comune!

Qui il comunicato e la chiamata dei compagni e delle compagne di Occupazione Viale Corsica Patrizia Corsica FUORI ALFREDO DAL 41 BIS! In solidarietà con la lotta del prigioniero politico Alfredo Cospito ormai a più di 80 giorni di sciopero della fame contro la tortura del 41 bis e dell’ergastolo ostativo, abbiamo occupato Palazzo Vecchio per prenderci…

Dichiarazione dell’anarchico Dayvid Ceccarelli in solidarietà con Alfredo Cospito

Il testo che segue è la dichiarazione letta dal compagno Dayvid Ceccarelli in aula nel tribunale di Milano il 2 dicembre 2022, durante l’udienza del processo “Rompere il silenzio”, e data come motivazione per non rientrare dall’aria per un’ora a San Vittore, in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame ad oltranza, a partire…

Caso cospito. nuova intervista alla dottoressa milia: “da un momento all’ altro puo’ essere in pericolo di vita”

Caso Alfredo Cospito, l’esponente anarchico in sciopero della fame contro il 41bis dal 20 ottobre 2022. Oggi, giovedì 26 gennaio 2023, era il giorno della visita nel carcere sassarese di Bancali di Angelica Milia, dottoressa di fiducia dello stesso Cospito. Una visita anticipata dalla nota della direzione dell’istituto penitenziario, pochi giorni…

Anarchia e anarchismo

L’importanza del pensiero malatestiano sta soprattutto nella sua teoria dell’azione, nell’aver delineato e approfondito i termini generali dell’agire anarchico, sia in senso etico, sia in senso razionale. Errico Malatesta presentando la “summa” del pensiero anarchico ha diviso l’Anarchia (il fine) dall’Anarchismo (il mezzo). Con questa…

Alfredo cospito: cento giorni di sciopero della fame. numerose iniziative nel fine settimana

Continuano a peggiorare le condizioni di salute in carcere per il detenuto anarchico giunto al 100° giorno in sciopero della fame contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo nel carcere di Bancali a Sassari. In solidarieta’ alla sua lotta sono numerose le iniziative in programma nel fine settimana. Prosegue il presidio ad oltranza davanti al Ministero…

La contro-idea abolizionista

Di Gioacchino ToniÉ con estrema parsimonia che i media riportano qualche tiepida e distratta notizia relativa al fatto che dal 20 ottobre l’anarchico Alfredo Cospito, detenuto in regime 41 bis e a rischio di ergastolo ostativo, si sta giocando la vita attuando lo sciopero della fame. E quando lo fanno, occorre dirlo, lo fanno più perché si lega…

Atene, Grecia: Esproprio di un supermercato ad Ilisia rivendicato dagli anarchici

Atene, Grecia:  Esproprio di un supermercato ad Ilisia rivendicato dagli anarchici Giovedì 22 dicembre abbiamo effettuato un esproprio del supermercato Market nel quartiere di Iisia, e i prodotti sono stati condivisi con la gente del mercato di strada adiacente. Se la legalità dello Stato ci ha insegnato qualcosa, è che può rubare in modo legale…

Alfredo trasferito a Milano

I mass media hanno appena pubblicato la notizia del trasferimento di Alfredo presso il carcere di Opera, a Milano. La pressione del garante dei detenuti nazionale e di quello di Sassari, unitisi al coro capeggiato dalla dottoressa Milia, ha avuto effetto. E’ fondamentale però specificare che: IL TRASFERIMENTO NON CAMBIA NULLA, LO SCIOPERO DI ALFREDO…

Bologna: Martedì 10 gennaio – Confronti e proposte sulla lotta contro 41 bis e carcere, in solidarietà ad Alfredo

Riceviamo e diffondiamo: Lo sciopero della fame del compagno anarchico Alfredo Cospito contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo prosegue, nel silenzio delle istituzioni e nella determinazione della solidarietà attiva che non sta smettendo di farsi sentire in ogni parte del globo. Negli ultimi mesi abbiamo inoltre assistito a rivolte ed evasioni nelle…

Torino: Sabato 14 gennaio – Corteo contro la repressione

Riceviamo e diffondiamo: L’anarchico Alfredo Cospito, con lo sciopero della fame ad oltranza che ha iniziato lo scorso 20 ottobre, sta contribuendo con la sua stessa vita alla lotta contro le torure di stato del 41 bis e dell’ergastolo ostativo. Se il 41 bis e l’ergastolo ostativo sono l’apice della persecuzione giudiziaria e penitenziaria in…

Video. Un anno di lotte

Viviamo tempi duri, l’orizzonte é buio. Una buona occasione per mettere tutte le nostre forze, ogni nostro minuto, per tenere stretto nelle nostre mani il mondo nuovo che abbiamo nei nostri cuori. Cerchiamo di costruire un tempo in cui la forza delle nostre reti politiche e sociali spezzi la gerarchia, aprendo spazi di libertà. Un buon anno di pensiero…

Appuntamento Venerdì a via Arenula per organizzare una settimana di lotta

Con una compagna che ha partecipato all'assemblea di Martedì al Pigneto, lanciamo l'appuntamento di venerdì alle 17 per la fine del 41bis, dell'ergastolo e dell'ostatività.L'obiettivo è tenere un momento informativo sulle condizioni di Alfredo, ma anche un'assemblea in cui organizzare la settimana successiva, che arriverà ai 100 giorni di sciopero…

Lecco: Sabato 28 Gennaio Presidio in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo e diffondiamo: SABATO 28 GENNAIO 2023 – ORE 14:30 PIAZZA CERMENATI A LECCO FUORI ALFREDO DAL 41 BIS Chiudere il 41 bis Abolire l’ergastolo ostativo Solidarietà a tutti i prigionieri rivoluzionari Alfredo Cospito è in sciopero della fame ad oltranza dal 20 ottobre, contro l’orrore del 41 bis e dell’ergastolo ostativo. A 100 giorni…

Saronno: “Stato assassino. Alfredo libero” – Attaccate due banche e un ufficio postale in solidarietà con Alfredo Cospito

“Stato assassino. Alfredo libero”. Attaccate due banche e un ufficio postale in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame ad oltranza (Saronno, 28 dicembre 2022) Passeggiando per le vie di Saronno, la mattina del 28/12/22, si notava ciò di cui i giornali hanno scentemente preferito tacere: — la sede della BNL con bancomat e vetrate…

Trieste: Attaccata a martellate una filiale di Unicredit in solidarietà con Alfredo Cospito e con tutti i prigionieri rivoluzionari

Attaccata a martellate una filiale di Unicredit in solidarietà con Alfredo Cospito in sciopero della fame e con tutti i prigionieri rivoluzionari, contro il 41 bis, l’ergastolo ostativo e la tortura di Stato (Trieste, 30 dicembre 2022) L’altra notte è stata presa a martellate una filiale dell’unicredit di trieste, in solidarietà con il compagno…

Compagne/i e complici sulla tua “cattiva strada”

Una morte improvvisa e inaspettata si è portata via Alessandro Bernardi. Saranno in tanti/e a portargli l’ultimo saluto giovedì 12 gennaio dalle 14 alle 15,10 alla Camera ardente del cimitero della Certosa. Così come sono stati tanti quelli che lo hanno conosciuto, che lo hanno frequentato e gli hanno voluto bene. 07 Gennaio 2023 - 11:47 di Valerio…

Milano: domenica 15 gennaio corteo per alfredo e contro il 41 bis

Uno sciopero della fame a oltranza per la libertà di tutte e tutti A Milano ancora in piazza domenica 15 gennaio Domenica 15 gennaio MANIFESTAZIONE  Ore 15 Porta Genova – Milano Il prigioniero anarchico Alfredo Cospito è in sciopero della fame a oltranza dal 20 ottobre contro il regime del 41 bis e l’ergastolo ostativo…

Cariche, inseguimenti e fermi alla manifestazione per Alfredo

Stasera, sabato 28 gennaio, al 101 giorno di sciopero della fame di Alfredo Cospito contro il 41bis e l'ergastolo ostativo, si è tenuta una manifestazione in piazza Trilussa nel quartiere di Trastevere che ha visto un'ampia partecipazione.Le compagne e i compagni in piazza hanno mostrato la volontà di muoversi in corteo bloccata dalle forze dell'ordine…

Milano: Domenica 15 gennaio – Manifestazione contro Carcere, 41 Bis ed Ergastolo Ostativo

Riceviamo e diffondiamo: MILANO – ORE 15.00, PORTA GENOVA Il prigioniero anarchico Alfredo Cospito è in sciopero della fame a oltranza dal 20 ottobre contro il regime del 41 bis e l’ergastolo ostativo. Da otto mesi si trova rinchiuso in 41 bis nel carcere di Bancali, Sassari, per un’azione contro la caserma allievi carabinieri a Fossano (CN)…

Giornata d’informazione su 41 bis e carcere a Ostia

Un compagno del collettivo Brigata Costiera ci racconta della giornata di informazione, con musica, pranzo sociale e dibattito che si terrà Domenica 22 Gennaio al Parco Pietro rosa a Ostia.Il dibattito, insieme alla Cassa di Solidarietà La Lima, parlerà di tortura di stato, carcere e 41 bis.

Trento: Corteo anarchico – Imbrattati decine di edifici storici con scritte contro lo Stato

Articolo tratto dalla stampa di regime: Trento: Corteo anarchico –  imbrattati decine di edifici storici con scritte contro lo Stato Durante la notte di venerdì 20 gennaio, dopo il corteo per chiedere la scarcerazione di Alfredo Cospito detenuto in regime di 41 bis, su molti edifici sono comparsi slogan contro lo Stato e in solidarietà con gli…

Per Riccardo Botan

Dal profilo Facebook di Davide Grasso Per Riccardo Botan Con la scomparsa di Riccardo perdiamo un amico, un heval. Un heval che diversi di noi hanno conosciuto sul campo di battaglia in Siria, altri qui in Italia nel corso degli anni. Dobbiamo molto a lui, che aveva scelto come secondo nome di battaglia Sandokan, dal nome del partigiano della canzone…

Ciao Mimmo

Un altro compagno della radio che se ne va, salutiamo Mimmo, in questa foto insieme a Salvo. Redattore e compagno ci mancheranno molto le sue riflessioni. Ve ne riproponiamo una antifascista in occasione del trentennale dell'uccisione di Valerio Verbano 

Torino: Emessa la sentenza di primo grado del processo per l’Operazione Scintilla

Nel tardo pomeriggio è arrivata la sentenza del processo Scintilla, quello che ha messo alla sbarra 18 imputati/e e la decennale lotta contro i centri di detenzione amministrativa a Torino. La lettura del dispositivo è avvenuta mentre era in corso un presidio proprio sotto alle mura di c.so Brunelleschi, in quell’ininterrotto flusso di solidarietà…

Ciao fulvio

Un ultimo saluto a Fulvio attraverso le dolci e affettuose parole di Nicoletta Dosio. “Fulvio. Ti ho ritrovato con sgomento, forma indistinta sotto un telo, nella notte gelata di Venaus. Investito da un’auto davanti al presidio. Intorno i lampeggianti blu dei carabinieri, un gruppetto di sorelle e fratelli NO TAV increduli che di quel tuo esserci…

Grecia: Dichiarazione del compagno Thanos Chatziangelou, in sciopero della fame e della sete dal 19/12 , in merito ai tentativi di alimentazione forzata

Ospedale di Serres, Grecia: Dichiarazione del compagno Thanos Chatziangelou, in sciopero della fame e della sete dal 19/12 , in merito ai tentativi di alimentazione forzata. Sia io che gli altri miei compagni, membri dell’Organizzazione Azione Anarchica, siamo stati sempre al fianco della comunità medica in lotta nel corso degli anni, attraverso…

La pace è finita, l’Unione Europea anche

Di Sandro Moiso Lucio Caracciolo, La pace è finita. Così ricomincia la storia in Europa, Giangiacomo Feltrinelli Editore, Milano 2022, pp. 144, euro 16,00. E’ un agile libricino, ma c’è da augurarsi che la Befana in persona oppure qualche amico premuroso o caro parente l’abbia fatto pervenire nella tradizionale calza appesa al camino (o dove…

Aggiornamento sulle condizioni di salute di Alfredo Cospito all’85esimo giorno di sciopero della fame

Il 12 gennaio, 85esimo giorno di sciopero della fame ad oltranza contro il 41 bis e l’ergastolo ostativo, l’emittente radiofonica antagonista Radio Onda d’Urto ha trasmesso un terzo intervento della dottoressa di fiducia che sta visitando regolarmente il compagno anarchico Alfredo Cospito, recluso nel carcere di Bancali, a Sassari. Come per gli…

Germania: Comunicato del compagno anarchico Thomas Meyer-Falk – Al di la di ogni muro, in solidarietà con Alfredo

Germania: Comunicato dell’anarchico Thomas Meyer-Falk – Al di la di ogni muro, in solidarietà con Alfredo Alfredo Cospito si trova rinchiuso nel carcere di Bancali, in Sardegna, in regime di “41-bis” ed è costretto in isolamento. Si difende con uno sciopero della fame, mettendo a rischio la propria vita ogni giorno, per protestare contro questa…

Berlino saluta Atena

Berlino saluta Atena Scoprite dove sono le case e le famiglie numerose, il sottoproletariato e le donne proletarie che aspettano solo di prendere a pugni in faccia le persone giuste. Saranno loro a prendere il comando. Non fatevi beccare e imparate da loro a non farvi beccare: ne sanno più di voi. Scatenare le lotte di classe. Organizzare il proletariato…

“In azione contro la recinzione”, protesta al liceo Arcangeli

“Ritrovarci privati di nostri spazi fondamentali per la socialità è umiliante e nocivo allo sviluppo di una comunità studentesca e un ambiente psicologicamente confortevole”, spiega il Kollettivo Isart: ieri mattina per questo “eravamo numerosi e siamo riusciti a farci sentire. Inoltre abbiamo ritrovato una coesione studentesca che non si sentiva…

Aggiornamento sulle condizioni di salute di Alfredo Cospito al 99esimo giorno di sciopero della fame

Da 99 giorni è in sciopero della fame e la preoccupazione per la sua vita è tanta. La situazione di Alfredo Cospito ӏ in lento peggioramento, ormai termoregola malissimo, ha 4-5 maglie addosso, tre paia di pantaloni, ha sempre freddo. Non ce la fa più ad uscire e camminare nell’ora d’aria, si sente molto debole tanto che sta utilizzando la…

Onda anomala/5: “quando il dito indica la luna l’imbecille guarda il dito”. analisi e commenti sull’azione di ultima generazione al senato

“Onda Anomala-notizie eventi e movimenti dal Clima che Cambia”. La trasmissione quindicinale del martedi pomeriggio. Oggi parliamo dell’azione di “Ultima Generazione” al Senato. Il 2022 è stato l’anno più caldo mai registrato in Italia, e anche il 2023 è iniziato all’insegna della crisi climatica. Il “bel tempo” e le temperature…

Francia: Aggiornamenti sull’anarchico Ivan Alocco al 16° giorno di sciopero della fame

Ivan è al 16° giorno di sciopero della fame! Dalla Francia ci giungono notizie sul nuovo sciopero della fame che l’anarchico Ivan Alocco sta portando avanti in solidarietà con Alfredo Cospito, iniziato lo scorso 22 dicembre (il compagno ha fatto un primo sciopero della fame, durato 35 giorni, tra il 27 ottobre e il 1° dicembre). Ivan sta bene…

Il caso Cospito e il diritto penale del nemico

Dal 20 ottobre scorso Alfredo Cospito è in sciopero della fame nel carcere di Sassari: ha già perso un terzo del suo peso corporeo e inizia ad avere problemi con il funzionamento dei muscoli involontari. «Ma il morale è alto», ha riferito alcuni giorni fa la sua dottoressa a Radio Onda d’Urto. Il prigioniero anarchico contesta il regime di 41…

28/01: assemblea pubblica / terrorismo? no, lotta contro l’occupazione militare

All’alba dell’11 Gennaio la Digos si è presentata alla porta di una compagna, con un ordine di perquisizione. Cercavano telefono e PC per trovare tracce di un video fatto dalla compagna, in cui riprendeva l’episodio del Comando Militare del 20 maggio 2022. La carte rivelano un’indagine per danneggiamento seguito da incendio (424 cp) con l’aggravante…

E’ uscito Avis de Tempêtes Numero 59/60 – Bollettino anarchico per la guerra sociale (Dicembre 2022)

E SE POTESSIMO FARLO DI NUOVO… “Le nuvole che coprivano l’autunno del 2018 non erano certo le più favorevoli per fare delle lunghe passeggiate. Tuttavia, è stato durante questi mesi piovosi, attraverso scambi e discussioni vivaci, reticenze e sogni ad occhi aperti, che l’idea di un bollettino anarchico regolare su carta è finalmente maturata…

Caso cospito: proseguono i presidi di solidarieta’ all’esterno del carcere di bancali a sassari

Le iniziative di solidarieta’ ad Alfredo Cospito, militante anarchico in carcere e  in sciopero della fame contro il 41bis e l’ergastolo ostativo da quasi 80 giorni, proseguono anche all’esterno del carcere di Sassari. Dopo l’iniziativa di ieri,  mercoledì 4 gennaio, un nuovo presidio verrà allestito anche domenica 8 gennaio 2023 sempre…

Firenze: occupato il tetto di Palazzo Vecchio in solidarietà con Alfredo

Da stamattina alle 12 due compagni hanno occupato il tetto di Palazzo Vecchio a Firenze in solidarietà con Alfredo Cospito e contro il 41bis.Sotto il palazzo, in piazza della Signoria, nel frattempo da stamani compagne/i/* sono in presidio per chiedere: -Abolizione del regime di 41 bis -Declassamento immediato di Alfredo Cospito dal 41 bis -La condanna…

Presenza solidale davanti al tribunale di Genova per la nuova udienza del processo “Prometeo”

Riceviamo e diffondiamo: Presenza solidale davanti al tribunale di Genova per la nuova udienza del processo “Prometeo” –  Lunedi 23 Gennaio ore 9:00 Il 23 gennaio 2023 presso il tribunale di Genova verrà emessa la sentenza nei confronti dei compagni anarchici Natascia, Beppe e Robert, arrestati nel maggio 2019 in un’operazione repressiva denominata…

Feroci, ottusi e stupidi. I funzionari del DAP vogliono imbavagliare persino la dottoressa di Alfredo

Ieri, 23 gennaio, il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria di Sassari, nella persona del «Direttore in Missione» Forino, ha inoltrato un formale divieto nei confronti della dottoressa Angelica Milia, il medico che visita Alfredo Cospito nel carcere di Bancali. La dottoressa viene diffidata dal rilasciare qualsiasi dichiarazione a Radio…

Aggiornamento mobilitazione con Alfredo

E' stata ripercorsa la mobilitazione contro il 41bis a Roma fin dall'inizio dello sciopero della fame di Alfredo, nella città in generale e in un'università. Collegamento con Torino per parlare dell'evento al fianco di Alfredo  che si terrà in università oggi pomeriggio. Rilanciamo l'appuntamento di venerdì dalle 17:30 davanti al ministero di…

“alias: 25 anni di graffiti a brescia”. una mostra dedicata alla storia dell’arte urbana, dal 1986 al 2011

Parco di via Nullo, Brescia (1996) Alias: 25 anni di graffiti a Brescia (1986-2011). Venerdì 13 gennaio 2023, presso lo Spazio Contemporanea in centro a Brescia, viene inaugurata Alias, una mostra che ripercorre il fenomeno dell’arte muraria nella nostra città, del mondo writers bresciano nei 25 anni di graffitismo (nel periodo storico dal 1986…

Ancora perquisizioni in Friuli

Riceviamo e pubblichiamo: Nel pomeriggio del 27 dicembre le digos di Udine e Gorizia si sono presentate a casa di un compagno in provincia di Gorizia per un’indagine per imbrattamento in riferimento a delle scritte in solidarietà ad Alfredo e contro il 41bis apparse alcune settimane fa sui muri delle sede di Udine dell’Ufficio di Esecuzione Penale…

[Rovereto] 13 gennaio. Serata pubblica con l’avvocato di Alfredo Cospito

Da oltre 80 giorni prosegue lo sciopero della fame dell’anarchico Alfredo Cospito, recluso dal maggio 2022 in regime di tortura 41 bis. Le sue condizioni di salute sono sempre più critiche, e ogni giorno che passa lo avvicina in modo sempre più critico alla morte. In queste ultime settimane in Italia e all’estero si sono susseguite centinaia di…

Roma: Giovedi 19 Gennaio – Giornata di mobilitazione internazionale per l’abolizione del 41 bis e di tutte le forme di isolamento e tortura

Riceviamo e diffondiamo: NESSUNA RESA LA LORO LOTTA E’ LA NOSTRA LOTTA In un mondo in cui il profitto è il motore universale che sposta e determina gli eventi del pianeta, non ci stupisce che la guerra sia ogni giorno più presente nelle nostre vite. Guerra guerreggiata ai confini d’Europa, guerra contro-insurrezionale al nemico interno: la guerra…

Buon viaggio caro Ottavio

Il compagno Ottavio Gaeta è morto ieri 22 gennaio 2023. Compagno di lungo corso nei suoi oltre 40 anni di militanza nella sinistra rivoluzionaria, in prevalenza tra gli autonomi romani e Radio Onda Rossa. Lui, che la vita gli è stata resa difficile da numerose malattie. Che si portava appresso con noncuranza, dinoccolato e claudicante ma sempre presente…

Roma: Anno nuovo stessa merda

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Non avendo nulla da festeggiare abbiamo deciso di attaccare, sfruttando i caotici festeggiamenti del capodanno. Infatti la notte del 31 abbiamo dato alle fiamme una colonnina della fibra ottica con la speranza che questo abbia inceppato la fitta rete di connessioni che oramai pervade le città. Una rete sempre…

Rimini: Infrante le vetrine della Riviera Banca e di un’agenzia del lavoro in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo: Nella notte del 29 Dicembre nel centro di Rimini un martello ha infranto il silenzio rompendo con rabbia le vetrine della Riviera Banca e di una agenzia del lavoro, poco a lato invece una bomboletta spray scriveva “Alfredo libero” su di una vetrata.

Nuova uscita di Indesiderabili edizioni: “Con la parola e con il sangue” – Evgenija Jaroslavskaja-Markon

Riceviamo e pubblichiamo: Dalla postfazione: “Il suo verbo non fu un cieco ariete ma la tela su cui il mio respiro si incise.” (“La liberté”, René Char) Evgenija Jaroslavskaja-Markon giurò di “vendicare con la parola e con il sangue”come atto di dignità e di amore. Col desiderio di vendetta tessé la tela sulla quale imprimere il suo…

Bologna: Bancomat della BPER e un punto di ritiro Amazon presi a martellate in solidarietà con Alfredo Cospito e con tuttx x prigionierx rivoluzionarx

Riceviamo da mail anonima e pubblichiamo. L’altra notte abbiamo deciso di prendere a martellate un bancomat della BPER e un punto di ritiro Amazon. Un piccolo gesto di solidarietà con Alfredo in sciopero della fame dal 20 ottobre contro 41bis ed ergastolo ostativo. Solidarietà con Thanos, Ivan, Juan, Anna, Toby e con tuttx x prigionierx rivoluzionarx…

Francia paralizzata per lo sciopero generale contro la riforma delle pensioni

Francia paralizzata oggi, giovedì 19 gennaio, dallo sciopero generale di tutti i sindacati contro la riforma delle pensioni, una prova di forza di Macron, con l’allungamento da 62 a 64 anni dell’età pensionabile come principale provvedimento, oltre a ridurre i regimi previdenziali speciali per una serie di grandi realtà (dalle Ferrovie alla società…

Caso cospito: due giornate contro 41 bis, ergastolo e torture di stato a roma

Caso Cospito. Svariate decine di persone sono scese in piazza nel tardo pomeriggio di lunedì 23 gennaio 2023, a due passi dal ministero della Giustizia di Roma per manifestare solidarietà all’esponente anarchico e contro il regime di 41 bis. Il ritrovo a piazza Cairoli, per mettere in scena la cosiddetta ‘battitura’, la protesta cioè che solitamente…

Ballata per Cospito

Riceviamo e diffondiamo: ALFREDO COSPITO LIBERO! LIBERX TUTTX MORTE ALLO STATO, VIVA L’ANARCHIA!

Strage, due appelli distinti per Bellini e Cavallini

Molto probabilmente non ci sarà l’unificazione, a lungo ipotizzata, dei due procedimenti sull’attentato del 2 agosto 1980 alla stazione: l’inizio dell’appello per Cavallini è già fissato per il 19 aprile mentre per Bellini (condannato con Segatel e Catracchia) si attendono ancora le motivazioni della sentenza di primo grado. 30 Dicembre 2022…

Preghiera per Giuseppe

Poteva Zic sottrarsi al coro di preci innalzate al cielo da ogni buon cristiano per l’amatissimo pontefice emerito di Sacra Romana Chiesa Benedetto XVI richiamato a sé da nostro Signore sul finir del crudele anno domini MMXXII? No, non poteva. 31 Dicembre 2022 - 16:52 Preghiera per Giuseppe Per omnia saecula saeculorum non ti scorderemo Herr Joseph…

Udienza di convalida per Ultima generazione.

Scandalo tamponi per la regione veneto: verticismo nella gestione della sanitÀ, il “modello zaia” si sgretola

Scandalo interno nella Regione Veneto sulla compravendita dei tamponi, acquistati durante il primo anno dell’ondata pandemica da Covid 19. Il ricorso diffuso da parte del Veneto ai test antigenici negli ospedali e nelle rsa per anziani torna ad essere terreno di scontro tra il Presidente del Veneto, Zaia, gli attuali vertici della sanità regionale…

Caso cospito: comunicato della redazione di radio onda d’urto.

Martedì 24 gennaio 2023: Comunicato di Radio Onda d’Urto, emittente radiofonica di movimento di Brescia e Milano, testata giornalistica regolarmente iscritta al Tribunale di Brescia (numero 24/86). CASO ALFREDO COSPITO: VIETATO PARLARE…CON RADIO ONDA D’URTO? “La domanda sorge spontanea, leggendo il documento diffuso lunedì 23 gennaio 2023…

Saronno: Non c’è più tempo! Domenica 29 Gennaio scendiamo in strada per Alfredo Cospito

Riceviamo e diffondiamo: NON C’È PIÙ TEMPO A più di 100 giorni dall’inizio dello sciopero della fame le condizioni di salute di Alfredo Cospito sono quasi del tutto compromesse. Lo Stato per tutta risposta: – Fissa l’udienza per ridiscutere l’applicazione del regime detentivo di 41BIS per Alfredo tra tre mesi, poi dopo una dichiarazione…

E’ uscito DARDI n°11 – Foglio anarchico aperiodico

Riceviamo e pubblichiamo: EDITORIALE “Nell’alba, nel sole, sul mare sorrideva la libertà, dietro era la galera spaventosa, dietro era la morte.” Dopo innumerevoli tentativi, l’anarchico Clément Duval, nell’aprile del 1901, dopo quattordici anni di reclusione, riuscì ad evadere dal famigerato bagno penale della Guyana francese, dove vi era…

Ci ha lasciato per sempre un comunista libertario

Lo scorso 10 gennaio è deceduto Bruno Giorgini, militante di spicco di Lotta continua, ricercatore universitario di fisica, giornalista, scrittore, poeta e libero pensatore. Nel 1977 fu colpito dalla repressione dopo le giornate della rivolta del marzo e dovette espatriare da latitante in Francia. L’ultimo saluto sabato dalle 13,30 alle 15,30 nel…

Taranto: Proiezione del documentario “Fino all’ultimo respiro” – Il caso Alfredo Cospito e Anna Beniamino

Riceviamo e diffondiamo: Questo giovedì, 26 gennaio alle ore 20, presso la Casa Occupata Via Garibaldi di Taranto, verrà proiettato il documentario “fino all’ultimo respiro, il caso Alfredo Cospito e Anna Beniamino. Alfredo, per un attacco ad una caserma degli allievi carabinieri che non ha provocato né morti né feriti, è stato condannato all’ergastolo…

L’ultima duna

Ovvero: uno scrittore in Forcolandiadi Nico Maccentelli Cesare Battisti – L’ultima duna, romanzo – Edizioni Golem, 2022, pag. 272 € 18,00 Questa dovrebbe essere una normale recensione di un romanzo scritto da un autore che nella sua vita è stato principalmente sul piano professionale uno scrittore. Ma in un paese dove la forca viene innalzata…

Ancona: assemblea per preparare il benvenuto ai migranti e ai soccorritori e presidiare l’accoglienza

Contro la criminalizzazione delle ONG e dei migranti, per preparare il benvenuto al centinaio di migranti che stanno arrivando nel porto di Ancona a bordo delle navi Ocean Viking e Geo Barents che li hanno soccorsi al largo della Libia e per presidiare l’accoglienza, si è svolta ieri sera un’assemblea organizzata dall’Ambasciata dei Diritti delle…

Germania: prosegue la lotta a lutzerath contro la miniera di carbone

Prosegue la lotta ambientalista e anche la repressione poliziesca in Germania dove si resiste alle operazioni di sgombero del borgo di Lutzerath, in Nordreno-Vestfalia. Il villaggio è presidiato da inizio settimana da attivisti per la giustizia climatica contrari al progetto del colosso energetico Rwe di smantellamento dell’area per creare la più…

Torino: sgomberato lo spazio sociale occupato “la crepa”

Sgomberato questa mattina lo spazio sociale di area anarchica torinese ‘La Crepa’. Sul posto agenti di polizia e della digos di Torino. Lo spazio era stato aperto a novembre nei locali dove aveva chiuso una filiale di Intesa Sanpaolo in via Forlì. Una occupazione scattata in risposta allo sgombero del centro sociale Edera Squat di via Pianezza…

Ogni tanto non stanno al gioco

Come riportato da Tgcom24 e Lecce Sette, il domatore Ivan Orfei è stato ferito gravemente da una tigre durante un’esibizione a Lecce. Lo spettacolo è stato interrotto. Non sempre gli animali stanno al gioco. Cospirazione animale: [] – [] [] – []

Anteprima del nuovo numero di Nc’at Murigu+ proiezione del film Les anonymes

Domenica 8 Gennaio presso l’Officina Autogestita Kasteddu – in viale Monastri 11a – ci sarà l’anteprima del nuovo numero di Nc’at Murigu, arrivato al suo quinto anno e quinta uscita. Nel nuovo numero – che sarà disponibile in cartaceo dalla fine di gennaio – vi è un’ampia parte dedicata alla rivolta corsa del marzo scorso, i cui fatti…

Alle origini del vittimismo – Domenica 22 Gennaio 2023 presso il Circolo Anarchico Goliardo Fiaschi di Carrara

Riceviamo e pubblichiamo: DOMENICA 22 GENNAIO 2023 “ALLE ORIGINI DEL VITTIMISMO” presso il Circolo Anarchico Goliardo Fiaschi di Carrara in via Ulivi Il 12 dicembre 1969 scoppia la bomba in piazza Fontana a Milano e, 3 giorni dopo viene ucciso l’anarchico Giuseppe Pinelli. All’epoca il movimento anarchico comincia una grande campagna di solidarietà…

Scuola resistente: stefano bertoldi incontra l’autore michele lucivero

Dalla biopolitica di foucaultiana memoria alla più recente psicopolitica del filosofo sudcoreano naturalizzato tedesco Byung-Chul Han, i temi trattati in questa puntata di Scuola Resistente ruotano tutti intorno a quel clima ansiogeno che colpisce studenti e docenti della scuola italiana all’insegna di una competitività neo-liberista, al quale dobbiamo…

Francia: Ivan Alocco ha terminato il suo secondo sciopero della fame

Il 23 gennaio, ho finito lo sciopero della fame che avevo cominciato il 22 dicembre, in solidarietà con la lotta di Alfredo Cospito contro il regime d’isolamento e di tortura psicologica 41 bis. Gli auguro molta forza, in questo momento difficile, e ringrazio tutte quelle e quelli che mi hanno sostenuto in questi 32 giorni (e, più in generale, che…

Grecia: Il compagno anarchico Thanos Chatziangelou in sciopero della fame e della sete dal 19/12 è in condizioni di salute critiche

Grecia: Il compagno anarchico Thanos Chatziangelou in sciopero della fame e della sete dal 19/12 è in condizioni di salute critiche (02/01/2023) Il prigioniero politico e membro dell’Organizzazione Azione Anarchica Thanos Chatziangelou si trova attualmente al 15° giorno di sciopero della fame e della sete. Il compagno ha difficoltà ad alzarsi dal…

Torino: sabato 14 gennaio corteo per alfredo cospito e contro il 41 bis. la diretta

Sabato 14 Gennaio Torino, Piazza Castello ore 15 Corteo contro la repressione Alfredo non sarà mai solo! L’anarchico Alfredo Cospito, con lo sciopero della fame ad oltranza che ha iniziato lo scorso 20 ottobre, sta contribuendo con la sua stessa vita alla lotta contro le torture di Stato del 41bis e dell’ergastolo ostativo. Se il 41bis…

Almanacco per l’anno nuovo

Buon 2023! Ci sono animali selvatici e bestie immonde. Con i primi si può convivere, in campagna e in città, con le opportune precauzioni e con rispetto. Le bestiacce vanno invece contrastate con ogni mezzo e sono, per esempio, gli autori ed emendatori della Legge di bilancio 2022 testé approvata dopo molte ridicole convulsioni. Se l’impianto di…

Parlami di noi. Note di ricerca e militanza in banlieue

Di Jack OrlandoAtanasio Bugliari Goggia, Rosso Banlieue. Etnografia della nuova composizione di classe nelle periferie francesi, Ombre Corte, Verona 2022, 477 pp. 29,00€ La periferia e i suoi abitanti. Chiodo fisso di formazioni politiche e di ricercatori sociali. Tanti militanti quanti antropologi e sociologi si sono immersi nella realtà delle periferie…

Ciao Sandrone!

Le prime MayDay a Milano e i blocchi davanti ai McDonald’s, le riunioni “con lo zio” in via San Carlo e l’occupazione di Vag61 in via Azzo Gardino, come ci ricorda questa foto di vent’anni fa. Poi un’infinità di assemblee, presidi, picchetti, cortei… Ciao Sandrone!

Appello al sostegno economico per l’anarchico sardo prigioniero deportato Davide Delogu

Appello al sostegno economico per l’anarchico sardo prigioniero deportato Davide Delogu Si necessita di fondi per alcune spese da sostenere nei prossimi mesi. Per chi volesse contribuire: Cassa di sostegno a Davide Delogu in modo che non vi siano problemi nei versamenti: POSTEPAY INTESTATO A: LAURA GARGIULO IBAN: IT17I3608105138295981295990 Per qualsiasi…

Caso Cospito. La normalità della repressione

I codici delle leggi per certi versi somigliano ai dizionari. Nei libri che raccolgono le parole di una lingua sono contenute tante parole che nessuno usa più e pochi ne conoscono il significato: raramente riemergono dall’oblio sino a sparire lentamente. Anche nei libri delle leggi ci sono norme lasciate in fondo al cassetto, mai usate. Ma. A differenza…

Alfredo Cospito: 3 mesi di sciopero della fame contro il 41 bis – Intervista alla dottoressa che lo segue in carcere

“Il sottoscritto Alfredo Cospito comunica al proprio avvocato Flavio Rossi Albertini che in pieno possesso delle mie capacità mentali mi opporrò con tutte le forze all’alimentazione forzata. Saranno costretti a legarmi nel letto. Dico questo perché ultimamente mi è stata adombrata la possibilità di un trattamento sanitario obbligatorio. Alla…

Sovversione e collasso nel nuovo cinema

Bombe che esplodono; un uomo in fiamme; scontri con la polizia; un gabbiano soffocato da petrolio: polli trucidati; mare ricoperto di plastica.                                                                         (scene dal film L’ultima ora) «Smettetela di comportarvi come…

Alfredo cospito: mercoledi 25 gennaio per “rompere l’isolamento” su radio citta’ pescara

Mercoledì 25 gennaio su Radio Citta’ Pescara alle 18:15 puntata speciale di approfondimento sulla situazione di Alfredo Cospito, da 3 mesi in sciopero della fame contro il regime di 41 bis e ergastolo ostativo a cui è sottoposto. Partecipano Flavio Rossi Albertini, avvocato di Alfredo e compagni e solidali. Il microfono sara’ aperto per interventi…

[Bolzano] 100 giorni di sciopero della fame. Presidio solidale con Alfredo Cospito. Contro la tortura e la repressione

Alfredo Cospito è ormai giunto a 100 giorni di sciopero della fame, iniziato il 20 ottobre scorso. Le sue condizioni di salute stanno rapidamente peggiorando, due giorni fa, nel tentativo di farsi una doccia è svenuto, procurandosi una frattura al naso e perdendo molto sangue. La capacità di termoregolazione del suo corpo è compromessa tanto che…

Hic et Nunc

Hic Et Nunc Sono passati quasi cento giorni dall’inizio dello sciopero della fame del fratello e compagno anarchico Alfredo Cospito contro il regime che lo vede prigioniero di 41-bis nel campo di sterminio sassarese di Bancali. In questi poco più di tre mesi a sollevarsi non sono state solo le voci degli anarchici in tutto il mondo, bensì anche…

Il marxismo secondo Bloch, una mappa del mondo che contiene il paese Utopia

Il marxismo secondo Bloch, una mappa del mondo che contiene il paese Utopia - Carmilla on line Questo sito usa dei cookie. Va bene

E’ uscito il nuovo numero di NurKùntra

E’ uscito il nuovo numero di NurKùntra, a Cagliari le copie sono disponibili presso l’Officina Autogestita Kasteddu in viale Monastri 11a, la trovate aperta il mercoledì sera verso le 20, altrimenti scrivete a [email protected] Sono disponibili copie dei numeri precedenti.

Porto Alegre, Brasile: Sabotato con 25 litri di olio bruciato il portone del Consolato italiano in solidarietà con Alfredo Cospito

Porto Alegre, Brasile: Sabotato con 25 litri di olio bruciato il portone del Consolato italiano in solidarietà con Alfredo Cospito A volte gli anarchici sembrano essere così pochi che spesso si pensa siano scomparsi. A volte la nostra furia è così intensa da provocare paura, seguita poi da lunghi periodi di silenzio. A volte siamo tanti, a volte…

Arresto di Matteo Messina Denaro: alcune riflessioni su relazione stato-mafia.

In questi giorni la prima notizia di tutte le testate è stata l’arresto, condito da mirabolanti commenti sensazionalistici, di Matteo Messina Denaro, boss indiscusso di Cosa Nostra, coinvolto in prima persona tra le principali stragi e assassini degli ultimi trent’anni di storia del nostro paese. L’insopportabile retorica della vittoria dello…

Il furto: di Alexandre Marius Jacob

Il popolo ha paura, voi dite. Noi lo governiamo con il terrore della repressione; se grida, lo gettiamo in prigione; se brontola, lo deportiamo, se si agita lo ghigliottiniamo. Cattivo calcolo, signore, mi creda. Le pene che infiggete non sono un rimedio contro gli atti della rivolta. La repressione invece di essere un rimedio, un palliativo, non fa…

Bologna abbraccia il popolo curdo!

LUNEDI’ 9 GENNAIO’023 alle 18,30 @ PIAZZA NETTUNO Bologna abbraccia il popolo curdo! 9 gennaio 2013, Parigi. All’interno del Centro di Informazione del Kurdistan Sakine ‘Sara’ Cansize e le sue giovani compagne, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez, vengono assassinate con diversi colpi di arma da fuoco alla testa. Il loro assassino morirà prima…

Torino: sabato 14 gennaio corteo per alfredo cospito e contro il 41 bis

Sabato 14 Gennaio Torino, Piazza Castello ore 15 Corteo contro la repressione Alfredo non sarà mai solo! L’anarchico Alfredo Cospito, con lo sciopero della fame ad oltranza che ha iniziato lo scorso 20 ottobre, sta contribuendo con la sua stessa vita alla lotta contro le torture di Stato del 41bis e dell’ergastolo ostativo. Se il 41bis…

Mondiali senza gloria

Lo sportwashing, l'utilizzo politico del calcio, la corruzione della FIFA non sono purtroppo un'invenzione di Gianni Infantino e del regime del Qatar. Prima di Qatar 2022, prima di Russia 2018, prima di Argentina 1978 e anche prima delle olimpiadi berlinesi del 1936 ci furono infatti i mondiali di calcio italiani del 1934, fortissimamente voluti dal…

Iran: 111 giorni di rivolta contro il regime. sabato 7 gennaio manifestazione a roma

Oltre 750 persone uccise e più di 35.000 le persone arrestate dalle forze del regime. Il PMOI/MEK ha pubblicato i nomi di 614 manifestanti uccisi. Le proteste in Iran si sono estese a 282 città e coinvolgono tutte le 31 provincie del paese. Il tribunale rivoluzionario di Mazandaran ha condannato a morte il 18enne Arshia Takdestan, uno dei detenuti…

[Trentino-Sudtirolo] Continua la mobilitazione solidale per Alfredo Cospito

In regione, come nel resto d’Italia e del mondo, continua la mobilitazione per Alfredo Cospito, ormai da circa 90 giorni in sciopero della fame contro il regime carcerario di tortura istituzionale 41 bis a cui è sottoposto dal maggio 2022. Durante la mattinata del 13 gennaio a Bolzano sono state distribuite diverse centinaia di volantini (per leggere…

Cile: La vita che difendiamo – Parole del compagno sovversivo Juan Aliste Vega in solidarietà con Alfredo Cospito

Riceviamo e pubblichiamo: LA VITA CHE DIFENDIAMO Testo – grido di guerra – di Juan Aliste riguardo allo sciopero della fame di Alfredo Cospito contro il regime di isolamento. Quando l’andare è senza ritorno, né esitazione, per un rivoluzionario sovversivo e anarchico, le scelte di lotta si basano sulla certezza della vita. Vita che difendiamo…

Ricordo di Nino Casciaro

Il 18 gennaio è morto Nino Casciaro, compagno no TAV del coordinamento dei comitati della valsangone e della collina morenica. Oggi c’è stata una partecipatissima commemorazione di Nino. Le testimonianze delle persone che lo hanno conosciuto hanno restituito il profumo di un’esistenza ricca, sfaccettata, generosa. Lascio qui un piccolo ricordo…


Hai raggiunto la fine dei 100 articoli più popolari


Ritorna alle notizie più recenti




Anarchist news | Noticias anarquistas | Actualité anarchiste | Anarchistische Nachrichten | Notícias Anarquistas | Notizie anarchiche | Notícies anarquistes | Αναρχική Ομοσπονδία | Anarşist Haberler

Tech Team | Servers Monitoring | Sites Status

Tutti i contenuti provengono da siti web esterni. Le opinioni sono quelle dei contributori e non sono necessariamente approvate da Rivoluzioneanarchica.it o dai suoi partner. [Nota legale]