Notizie anarchiche da oltre 100 collettivi 🏴 RivoluzionAnarchica.it
  en / fr / es / pt / de / it / ca / el

Le notizie da 154 collettivi anarchici sono automaticamente pubblicati qui
Notizie aggiornate ogni 5 minuti

I primi 100 articoli più letti del mese

I primi 100 articoli più letti del mese

Il 25 settembre nessuna delega ai partiti. Non votare!

Ci chiedono ancora una volta di andare a votare; ce lo chiede una vorace classe politica che ha adottato all'unanimità (con la finta opposizione di Fratelli d’Italia) misure che hanno reso più povera la popolazione ma hanno arricchito i padroni, le banche, le multinazionali, la chiesa. Un parlamento caratterizzato da posizioni di destra e liberiste…

Ancora un altro

Il 17 Agosto, un operaio di una ditta in subappalto di 42 anni cade dal pontile della Saras durante il lavoro e muore annegato. La SARAS è una delle più grandi raffinerie europee con 15 milioni di tonnellate all’anno di prodotto. Fondata nel 1962 dalla famiglia Moratti si è distinta come la più grande azienda sarda e nel settore petrolchimico…

Critiche sui muri

In precedenti articoli abbiamo già affrontato la questione della gestione della sanità da parte della Regione Sardegna. Dopo la notizia di una guardia medica sempre attiva ad uso e consumo esclusivo delle istituzioni regionali ora si ritorna a parlare dell’ospedale San Francesco di Nuoro al centro di una gestione che comporta sempre più reparti…

Non votare. Scegli il rifiuto

Non c’è un solo motivo per andare a votare; non una sola ragione per farsi abbindolare dalle promesse di gente che ha speculato sulle nostre vite da sempre. Non esiste un argomento a favore della partecipazione elettorale: una mistificazione verso gli ingenui e gli sprovveduti; un’operazione di distrazione di massa per un cambiamento che non cambierà…

IL 25 SETTEMBRE NESSUNA DELEGA AI PARTITI. NON VOTARE (Comunicato)

Ci chiedono ancora una volta di andare a votare; ce lo chiede una vorace classe politica che ha adottato all’unanimità (con la finta opposizione di Fratelli d’Italia) misure che hanno reso più povera la popolazione ma hanno arricchito i padroni, le banche, le multinazionali, la chiesa. Un parlamento caratterizzato da posizioni di destra e liberiste…

Elezioni: che l’astensione diventi diserzione

Elezioni: che l’astensione diventi diserzione [Questo articolo uscirà su Umanità Nova n. 22 che potrete trovare in edicola da venerdì 30 anche a Livorno] Ancora una volta una cosa è chiara, il prossimo parlamento e il prossimo governo saranno più distanti che mai dalle classi sfruttate. Neanche due elettori su tre sono andati a votare, in alcune…

Respinsero provocazione di “prodi fascistelli”, denunciate/i studentesse/i

I fatti risalgono allo scorso maggio quando in zona universitaria si erano verificate “molestie, minacce, scritte xenofobe e sessiste, svastiche sui muri e il tutto era culminato il 19/05 con una simpatica irruzione all’interno dell’auletta autogestita del 38 strappando i manifesti trovati al suo interno e pisciando sui muri”, scrive il Cua…

Appello per un secolo antifascista

Il prossimo 28 ottobre ricorrerà un secolo dalla “Marcia su Roma”, cioè la presa del potere politico da parte del fascismo. Verosimilmente i fascisti di varie organizzazioni proveranno ad inscenare delle celebrazioni, dovere degli antifascisti è impedirlo. Attivarsi in tal senso non è una ricorrenza vuota, ma una questione strategica legata…

“Jin, Jiyan, Azadi”, anche a Bologna la protesta contro il regime iraniano

“Non ci fermeremo mai”, assicuravano stamane le/i manifestanti sotto le Due Torri, in gran parte studentesse/i dell’Alma Mater provenienti dal paese dove proseguono da giorni le proteste innescate dalla morte di Mahsa Amini, morta dopo l’arresto per aver violato le prescrizioni sull’hijab. 24 Settembre 2022 - 18:03 Mahsa Amini aveva 22 anni…

Antifascismo anche nei mari

La [nave] Louise Michel è tornata nel Mediterraneo centrale. Mentre i fascisti insorgono in Italia e altrove, la solidarietà e l'azione antifascista sono più importanti che mai.

Bologna: la questura denuncia chi si oppone all’odio fascista

Riprendiamo il comunicato del CUA Bologna sulla tornata di denunce che sta notificando in queste ore la questura della città emiliana. .itemImageBlock { display: none; } SIAMO TUTTƏ ANTIFASCISTƏ! In queste ore, la questura di Bologna sta procedendo con la notifica di alcune denunce contro quel moto di rifiuto dell'odio fascista che qualche mese fa…

Elezioni. Cresce l’astensione, si afferma la destra

Proviamo a fare un bilancio delle elezioni politiche del 25 settembre, il cui esito ha confermato i pronostici della vigilia, consegnando il governo del paese alla coalizione trainata da Fratelli d’Italia. Il partito di Meloni, complice un sistema elettorale maggioritario che premia la coalizione vincente, ha buone prospettive di durare per l’intera…

Anarres del 23 settembre. Astensionismo e conflitto. Militari e preti a scuola. Verso il Free(k) Pride. Le seduzioni nucleari di Putin e Biden…

Il nostro nostro viaggio del venerdì su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in streaming. Ascolta e diffondi il podcast: Anarres del 23 settembre. Astensionismo e conflitto. Militari e preti a scuola. Verso il Free(k) Pride. Le seduzioni nucleari di Putin e Biden… Dirette…

Iran: proseguono le proteste giovanili in tutto il paese dopo l’uccisione di mahsa amini

Sembra che al momento siano cinque le persone uccise con colpi d’arma da fuoco dalle forze di sicurezza del regime nel Rojhi-lat, Kurdistan orientale iraniano, durante le forti proteste per la morte di Mahsa Amini, la 22enne arrestata dalla polizia morale perché non indossava correttamente il velo e deceduta per le botte subite. Oggi, mercoledì…

Dalla FAI: PER L’AZIONE DIRETTA, CONTRO LA DELEGA

Pubblichiamo la mozione uscita dal convegno FAI del 17-18 settembre a Empoli PER L’AZIONE DIRETTA, CONTRO LA DELEGA Di fronte alla crisi politica e sociale in corso, i partiti hanno deciso di anticipare le elezioni per assicurarsi il potere prima che le loro politiche di guerra e miseria facciano esplodere la questione sociale nei prossimi mesi. Le…

Sabato 8 ottobre Free(k) Pride! Frocification

Sabato 8 ottobre Free(k) Pride! Frocification appuntamento alle 15 in piazza Carlo Felice Frocie, mostrә, devianti! La freek attraverserà le strade di Torino anche quest’a(n)no nella sua versione autunnale, e anche quest’anno attraverseremo le strade con i nostri corpi e le nostre menti eccedenti, non conformi alla norma. Una norma ciseteropatriarcale…

Rudolf Rocker – Milly Witkop-Rocker

Prefazione “Nel più oscurantista di tutti i paesi, la Russia, con il suo assoluto dispotismo, la donna è diventata uguale all’uomo, non attraverso il voto, ma con il suo essere e il suo fare. Non solo ha conquistato per se stessa la possibilità di perseguire ogni esperienza e vocazione, ma ha anche conquistato la stima dell’uomo, il suo rispetto…

Genova – Corteo cittadino sabato 1 ottobre

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi. The technical storage or access is strictly necessary for the legitimate purpose of enabling the use of a specific service explicitly requested by the subscriber or user, or for the sole purpose of carrying out the transmission of a communication over an electronic communications…

Sabato 24 settembre punto info antimilitarista al Balon

Sabato 24 settembre ore 10,30 punto info antimilitarista al Balon Di seguito il testo che stiamo diffondendo: Miliardi ai militari, carovita e bollette alle stelle per tutt* L’Italia va alla guerra Nel silenzio e nell’indifferenza dei più a fine luglio il parlamento ha approvato il rifinanziamento delle missioni militari all’estero. Il focus…

Lunedì 26 set. punto info antimilitarista al Campus

Sabato 24 settembre ore 10,30 punto info antimilitarista al Campus Einaudi lungo Dora Siena 100 A Di seguito il testo che stiamo diffondendo: Miliardi ai militari, carovita e bollette alle stelle per tutt* L’Italia va alla guerra Nel silenzio e nell’indifferenza dei più a fine luglio il parlamento ha approvato il rifinanziamento delle missioni…

Aborto. Sotto attacco in tutto il mondo

Femministe e transfemministe scendono in piazza in tutto il mondo il 28 settembre, giornata internazionale per l’aborto libero, sicuro e gratuito. Una giornata non stabilita da organismi istituzionali, ma che nell’ultimo decennio si è progressivamente affermata grazie al bisogno di pubblica visibilità che i movimenti hanno sentito il bisogno di…

26 settembre 2022 presidio al mercato di mandello del lario

Iran: ennesima violenza di Stato contro le donne

Mahsa Amini, una ragazza curda di 22 anni, è morta il 16 Settembre in Iran dopo tre giorni di coma. La morte è stata causata dal violento arresto da parte della famigerata “polizia morale” iraniana – in quanto Amini non aveva rispettato la regola sull’indossare correttamente l’hijab. Suo fratello Kiarash Amini, che in quel momento era presente…

La Russia dopo Putin – Incontro con Yurii Colombo

Vi Invitiamo alla presentazione del libro di Yurii Colombo “La Russia dopo Putin” ( Castelvecchi ) Prefazione di Toni Negri Appuntamento giovedì 6 ottobre alle 18 CIRCOLO ANARCHICO PONTE DELLA GHISOLFA VIALE MONZA 255 MILANO Russia e Occidente sono allo scontro. Non è però sufficiente guardare solo alla recente guerra in Ucraina per comprendere…

Ponte sullo Stretto: a volte ritornano

Per rilanciare la narrazione del Ponte, scrive Antonio Mazzeo su Pagine Esteri, si sfruttano la crisi socio-economica, gli alti tassi di disoccupazione generale, la precarietà delle vite di milioni di persone. Si tace sul fatto che la politica delle Grandi Opere è stata ed è caratterizzata in larga misura da progetti senza opera, senza cantieri…

La cleptocrate von der leyen

Non ci voleva un analista particolarmente acuto per collegare il voto di condanna del parlamento europeo nei confronti del primo ministro ungherese Viktor Orban, alla firma dei contratti del 31 agosto scorso per la fornitura di gas da parte della multinazionale russa Gazprom. Il parlamento europeo ha ufficialmente condannato l’Ungheria per essere…

“Prendiamoci le case”, studentesse/i in corteo

Ieri, dopo l’assemblea in piazza Scaravilli lanciata dal Cua per raccogliere esperienze sulla difficoltà a trovare alloggi in città: “E’ evidente che non si tratta di emergenze, bensì di speculazioni sulle nostre vite da parte di multinazionali, che nella più totale connivenza di Università e Comune, lucrano sulla nostra disperazione”…

Attorno a Bentu, il film

Bentu di Salvatore Mereu si perde nell’assolata campagna di Sanluri al tempo in cui le macchine dissociarono il rapporto tra uomo e ciclo naturale della trebbiatura dei campi. Qualche riga di sfogo su un film con una fotografia tanto bella da presumere di non doversi misurare con il limite del linguaggio cinematografico davanti a vicende di uomini…

Appello – 1 ottobre: mobilitiamoci! [Sosteniamo Vincenzo!]

[da sosteniamovincenzo.org] GENOVA 2001 / PARIGI 2022 A PIÙ DI VENT’ANNI DAL G8 DI GENOVA 2001, SI DECIDONO A PARIGI LE SORTI DI VINCENZO VECCHI ricercato in Italia per aver manifestato la sua opposizione ai grandi della Terra, condannato nel 2012 ad una pena tanto pesante quanto assurda, come è stato per tutti i condannati per Genova 2001 catturato…

Preparazioni Invernali. Sul discorso di Putin e le mosse della Russia

}62ŏ„SĹ~o,X [email protected]*-dyTd:҃%2 Җe�u/EFhÜ¥yQv4*k]Si(2tfWAvkBgNC ]QI/:=J"WwgY;q 7,$o0L%8(hÙ¡V]}6cҘ[email protected]!6pt.>&6cnc?[اb:Mg61X|(A7�ы]u&5"i`kGYl{!{^08^o0HNøgNObs cMII`{Á>8{'aTO~-}V,~gÚ·wM2~~.'v$hk⋪G AK=L0p'ssi=7y͵ⴂqr",Fr.m _N=T_k]!"~zGw+?W&xsGZ7TWan*nGاs{wBݺ};sWW^Iz쌍KÞ¥fk)[email protected]!c>7}ivu0MulKt{R.uYg=:;C 6=#3qYplxR)3/LىSWN&-^mK>w3O86fepkgU;&XgIQz7j6&櫟UNw5}W?/]Û¯wb箬yj^Lm~M)c~^P8SݯruBYg"?AgA:!Ù«gjhG]:ΎϘ$lk~Ö©y(+8.o)Bk…

Studentesse/i in piazza: “Ci ammazzano per lavorare gratis”

La protesta di Scuole in lotta dopo l’ennesima morte di uno studente in stage: “Con Lorenzo, Giuseppe e Giuliano nel cuore. Ora basta!”. Corteo da piazza Verdi e blitz all’Ufficio scolastico provinciale di via de’ Castagnoli. 21 Settembre 2022 - 18:47 “Ci ammazzano per lavorare gratis, ora basta! Lorenzo, Giuseppe e Giuliano nel cuore”…

Convegno FAI: “Per l’azione diretta, contro la delega”

Di fronte alla crisi politica e sociale in corso, i partiti hanno deciso di anticipare le elezioni per assicurarsi il potere prima che le loro politiche di guerra e miseria facciano esplodere la questione sociale nei prossimi mesi. Le varie liste elettorali chiamano gli elettori al voto promettendo tutto e il contrario di tutto ben sapendo che le…

Infortunio sul lavoro in Fiera

Ferito un operaio coinvolto in un incidente con il muletto durante la preparazione degli stand destinati al Cersaie; e nella fase di allestimento della manifestazione sono state individuate tre ditte che impiegavano lavoratori in nero. L’Sgb, intanto, inaugura in via Zampieri la “bacheca delle buste paga (di merda)”. 23 Settembre 2022 - 18:09…

21/09: Assemblea astensionista alla FAL

In corteo lo sciopero per il clima

Oggi una partecipata manifestazione indetta da Fridays For Future ha attraversato le strade della città partendo da piazza Verdi: “Il tempo sta per scadere, non staremo a guardare”. 23 Settembre 2022 - 20:32

Il Centro Mattei è ancora lì: e “più che mai sovraffollato”

Il Coordinamento Migranti aggiorna sulle condizioni della struttura e afferma che questa continua ad essere aperta “perché svolge una funzione precisa nell’economia cittadina e regionale. La Prefettura lo sa bene: è il dormitorio dell’Interporto e delle fabbriche di Bologna e dintorni, dove i migranti lavorano per salari poveri pur di conquistarsi…

Meloni di nascosto a Bologna: evitate i tortellini

Una settimana fa era stato annullato il comizio della leader di Fratelli d’Italia in piazza Galvani: ieri il passaggio “in camuffa”, con una lezione di preparazione dei tortellini in un negozio di San Donato e poi incontro con gli esponenti del partito in Regione, al ripario da qualsiasi rischio di contestazione. 22 Settembre 2022 - 13:54 Dopo…

Realismo o utopia

Le informazioni e le conoscenze sullo stato di salute del pianeta di cui dispongono i Governi, certo più approfondite e allarmanti di quanto comunichino alla massa, hanno spinto il Parlamento europeo ad adottare la recente risoluzione che imporrebbe, a partire dal 2035, lo stop alla produzione di auto con motore a scoppio – benzina, diesel, metano…

Climate Strike a Torino: basta stragi di corpi e territori

Difendiamo il nostro futuro: Torino, ieri mattina, ha letto questa frase sullo striscione che apriva il corteo del Global Strike, dove migliaia di giovani - ma non solo - hanno occupato le vie della città per protestare contro un sistema che sempre più ci è avverso. Da piazza Statuto a piazza Vittorio, passando per corso Regina, una folla di persone…

Cosa sta succedendo in Iran?

Nell’ultima settimana in Iran le manifestazioni per la morte di Mahsa Amini, la ragazza di 22 anni morta a Teheran dopo essere stata arrestata dalla polizia religiosa per non aver indossato correttamente il velo, si sono trasformate in qualcosa di diverso: ci sono state proteste contro la stessa polizia religiosa, contro le oppressioni del regime…

Contro la manipolazione della paura

Il timore suscitato dalla comparsa di un virus, insolito e prevedibile allo stesso tempo, è stato deliberatamente amplificato dal potere a fini ormai evidenti: Tentare di occultare le disastrose condizioni delle strutture sanitarie, diventate aziende a scopo lucrativo. Realizzare su scala planetaria un distanziamento sociale delle popolazioni che nessun…

Le vostre bollette non le paghiamo

Le vostre bollette non le paghiamo – gli aumenti delle bollette di e lettricità e gas costituistcono un sacrificio richiesto alla società civile (le classi medie e basse: i ricchi non ne risentiranno granché) per la “difesa della democrazia”. In concreto queste sono conseguenze che derivano delle Sanzioni imposte alla Russia, come contrasto…

I Sollevamenti della Terra in Marcia! Convivialità contro il dilagare del cemento

La proposta di organizzare una marcia contro il progetto di seggiovia al Corno alle Scale è arrivata a Marzo dal Collettivo del Reno Contro Tutto l’Insostenibile, costituito da compagne e compagni residenti nelle zone dell’Appennino bolognese, e da subito è stata condivisa con entusiasmo dalle realtà vicine interessate all’ecologismo. In questi…

Presidio NO Base a Pisa

PRESIDIO A PISA ORE 15 P. XX Settembre sotto il Comune NO BASE MILITARE! Domani di nuovo in piazza, in contemporanea al tavolo interistituzionale che discuterà di dove costruire la base militare. Carabinieri, comune e provincia di Pisa, regione Toscana, Parco e Governo (?) insieme per sottrarre alla collettività 190 milioni di euro e devastate un…

Occupato il cortile del 36

Ieri sera l’iniziativa del Cua, dopo che l’area era stata “chiusa per motivi sanitari nel 2020 da parte di Unibo e mai più riaperta”, per restituire uno spazio di socialità alla zona universitaria. Ma stamattina l’accesso risultava nuovamente interdetto: “Convergiamo tutte davanti al 36 e riprendiamoci quello che ci spetta”, è il messaggio…

Assemblea dibattito: Votare non serve, lotta!

DISERTA LE ELEZIONI DISERTA LO SFRUTTAMENTO DISERTA LA GUERRA Mercoledì 21 Presso la FAL Via degli Asili 33 Ore 21 ASSEMBLEA-DIBATTITO Una serata di discussione sulle elezioni, l’astensionismo anarchico, l’azione diretta e l’autogestione VOTARE NON SERVE, LOTTA!

Sabato 24 set. Punto info antimilitarista in via Po

Sabato 24 settembre ore 17 punto info antimilitarista in via Po Di seguito il testo che stiamo diffondendo: Miliardi ai militari, carovita e bollette alle stelle per tutt* L’Italia va alla guerra Nel silenzio e nell’indifferenza dei più a fine luglio il parlamento ha approvato il rifinanziamento delle missioni militari all’estero. Il focus è…

Luca è LIBERO

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi. The technical storage or access is strictly necessary for the legitimate purpose of enabling the use of a specific service explicitly requested by the subscriber or user, or for the sole purpose of carrying out the transmission of a communication over an electronic communications…

La catena elettorale

Le dimissioni di Mario Draghi da presidente del Consiglio dei Ministri (21 Luglio) e di Nello Musumeci da Presidente della Regione Sicilia (5 Agosto) hanno portato ad un grosso fermento all’interno delle forze politiche istituzionali. Nell’ultimo mese, personalità come Meloni, Salvini, Letta, Berlusconi, Calenda e Conte, si sono esposti a livello…

ORA BASTA! 2022 a Pisa in ricordo di Sciàscià

Segnaliamo l'evento che si svolgerà a Pisa, presso lo Spazio Antagonista Newroz, il 23 e 24 settembre. Il ricavato andrà a sostenere i comitati per la salute in Palestina.  .itemImageBlock { display: none; } Dopo due anni di stop, dovuti alla pandemia, ritorna la due giorni di iniziative in ricordo di Andrea Magagnini, Sciascià, nostro compagno…

Arresti a Carrara [IT – EN]

Comunichiamo che nel pomeriggio di sabato 27 agosto si sono presentati alla porta dell’abitazione del padre di un nostro compagno sette sbirri in borghese in cerca di armi da fuoco. Avendo trovato quello che volevano, il nostro compagno e il suo babbo sono stati arrestati. Il primo è stato trasferito nel carcere di Massa e il secondo ai domiciliari…

Nagorno Karabakh. Nuova escalation militare e le radici del conflitto tra Armenia e Azerbaigian

Una nuova escalation militare tra Armenia e Azerbaijan, che rimette al centro il conflitto legato ai territori del Nagorno Karabakh, è avvenuta negli ultimi giorni, provocando centinaia di morti, lungo il confine tra i due stati nazione del Caucaso. Un bilancio che sarebbe potuto essere decisamente peggiore, come avennuto nel 2020 con migliaia di vittime…

E’ di nuovo global strike: per il clima, contro il Passante

Domani manifestazione da piazza Verdi, Friday for future: sarà la prima tappa di “un autunno che definiamo caldo, viste le temperature e vista la mobilitazione politica che ci sarà in città”. Il progetto di allargamento di tangenziale e autostrada? “Non basta una pennellata di verde”, ribadisce il movimento per la giustizia climatica e ambientale…

La regina e il Commonwealth: un’eredità di dominazione e oppressione imperialista

 Traduzione dall’originale The queen and the Commonwealth: A legacy of imperialist domination and oppression a cura di Gruppo Anarchico Galatea – FAI Catania Alcune delle più grottesche distorsioni storiche e delle bugie messe in giro dopo la morte della Regina Elisabetta II riguardano la sua presunta cura e compassione per i cittadini del Commonwealth…

USI, Unione Contadina e Solidarietà Autogestita a sostegno della popolazione marchigiana

A seguito della drammatica alluvione che ha colpito alcune zone delle Marche il 15 settembre, come Solidarietà Autogestita ed alcune sezioni USI ci siamo attivati per dare un primo sostegno immediato, per quelle che sono le nostre possibilità, alla cittadinanza nelle zone coinvolte. Le sezioni USI sanità Firenze e Solidarietà Autogestita, congiuntamente…

Torino scende in piazza contro il convegno antiabortista

Nel pomeriggio di ieri si è tenuto a Torino un convegno antiabortista, l’incontro doveva tenersi presso le sale del comune in piazza Castello ma a seguito delle polemiche è stato spostato a pochi metri di distanza presso la Chiesa di San Filippo Neri. .itemImageBlock { display: none; } A tre giorni dalla giornata internazionale per l’aborto libero…

Agricoltura-zootecnia: ancora morte sul lavoro

Un appello alla comunità e al sindaco. Le condoglianze oggi con la speranza per il futuro di “intervenire il giorno prima”. .itemImageBlock { display: none; } di Vito Totire(*) da La bottega del Barbieri Le cronache danno notizia dell’ennesimo morto sul lavoro: Denis Pasini di 56 anni è deceduto ieri nella sua azienda di Montescudo (Rimini)…

San Didero, bloccati i camion con lo smarino sospetto!

E’ ancora in corso a San Didero il blocco dei camion provenienti  dal cantiere di Salbertrand contenenti smarino (materiale di risulta proveninente  da opere di scavo) che è stato oggetto di numerose inchieste e fonte di grande preoccupazione per gli abitanti della valle, poichè ricco di amianto. Ne avevamo dato notizia a fine 2019 (vedi qui)…

Al Pilastro debutta “Avvocamper”

Il 10 e 11 Settembre 2022 si è tenuto a Roma il Forum europeo dei sindacati alternativi.

Dopo un lungo ed interessante dibattito sulla situazione economica di lavoratori e lavoratrici nei vari paesi sono stati condivisi i seguenti testi: Le organizzazioni riunite a Roma il 10 e 11 settembre 2022 affermano il loro sostegno alle lotte sindacali e sociali attualmente in corso in Europa, contro le politiche di austerità e miseria imposte dai…

Il lavoro uccide. Anche gli studenti

Un’altra morte, questa volta si tratta di uno studente in alternanza scuola-lavoro, si somma allo stillicidio di casi di quest’anno: 1.080 vittime in meno di 9 mesi. Nell’industria, in agricoltura, finanche nel terziario le misure per garantire la sicurezza dei lavoratori e lavoratrici sono sempre più ignorate. Quello che conta è il profitto…

Linedì 26 settembre punto info al Campus

Sabato 24 settembre ore 10,30 punto info antimilitarista al Campus Einaudi lungo Dora Siena 100 A Di seguito il testo che stiamo diffondendo: Miliardi ai militari, carovita e bollette alle stelle per tutt* L’Italia va alla guerra Nel silenzio e nell’indifferenza dei più a fine luglio il parlamento ha approvato il rifinanziamento delle missioni…

Russia: la Duma di Stato ha annunciato un progetto di legge che toglie le procedure abortive dall’assicurazione sanitaria obbligatoria

A cura di Gruppo Anarchico Galatea – FAI Catania Articolo pubblicato il 15 Agosto sul canale telegram di “Resistenza Femminista Anti-Militarista” (Feministskogo Antivoyennogo Soprotivleniya (FAS) (Феминистского Антивоенного Сопротивления (ФАС)) Per l’autunno, un gruppo di deputati sta progettando di introdurre…

Messico: Nel governo di AMLO, quasi 29.000 persone in più sono entrate in carcere. Il 58% di loro non ha un processo o una condanna

Di Gruppo Anarchico Galatea – FAI Catania In questi sei anni, la popolazione delle carceri federali e statali è aumentata di 28.928 unità. Oggi la Corte Suprema inizierà a discutere i disegni di legge che propongono l’eliminazione della custodia cautelare ufficiosa o automatica.di Gr [Dagli ultimi due anni del presidente Peña Nieto (2017-2018)…

Val di Susa: weekend barricate in frontiera

Ottobre 01-03, cantiere partecipativo per costruire barricate alla casa occupata in frontiera, vogliamo invitare chiunque sia interessatx a darci una mano per rendere più sicura la casa, prima dell’inverno ! Vi aspettiamo ! Il rifugio occupate autogestito, chiamato Yallah, è a Cesana-Torinese, tra Oulx e Claviere, in Italia. Questa casa è di proprietà…

La caduta dell’impero della merce

La caduta dell'impero della merce non produrrà niente di più lamentevole della caduta nella disumanità che segna i suoi esordi. Ciò che è alla fine è anche all'inizio. Una rovina ne nasconde un'altra: dietro il crollo del capitalismo monopolistico e di Stato viene meno l'intera civiltà mercantile, secondo un naufragio programmato da lunga data…

Zaki, ancora un rinvio: al 29 novembre

Il ricercatore dell’Alma Mater dall’Egitto: “Impiego appieno ogni momento della mia vita come se fosse l’ultimo”, consapevole che “la battaglia per mantenere la pace e la sanità mentale è quella più difficile”. 27 Settembre 2022 - 15:15 Altro differimento del processo a carico di Patrick Zaki: l’udienza prevista oggi a Mansura è…

21 settembre: in ricordo di Zakie Oh!

Il 21 settembre 2018, Zakie Oh! - un membro della comunità LGBTQIA+ ateniese, sieropositiv*, genderqueer, drag queen, antifascista e attivista per i diritti umani -  viene brutalmente assassinat* da due commercianti Evangelos Dimopoulos e Athanasios Hortarias in Gladstonos Street a Omonia. L’omicidio si è consumato in pieno giorno in nome della…

Aggiornamenti dalla Val Maurienne

Da mercoledì scorso, sul territorio dei Comuni Francesi di Villarodin Bourget e Avrieux, in Val Murienne, sono in atto blocchi ai camion e alle autobetoniere dirette al cantiere preparatorio del Tunnel Tav Lione Torino. La popolazione del luogo, insieme ai membri dell’associazione ambientalista “Vivre et Agir en Maurienne”, quotidianamente sbarra…

Scarsità energetica: quali “alternative”?

Abbiamo approfondito con Oscar di Pro Natura la questione energetica e le implicazioni di soluzioni “alternative”, come idrogeno e gas metano, promosse nel quadro del PNNR nel contesto di scarsità energetica. .itemImageBlock { display: none; } Per quanto riguarda il gas metano occorre sottolineare quali conseguenze per l’ambiente, la vita umana…

Il fiore della trasformazione sboccia in Kurdistan.

La piena fioritura del Fiore della Trasformazione comporterà lotte difficili e a lungo termine. Ma ciò che la società curda sta cercando di realizzare può essere definito una "nowtopia" in divenire, e molte altre sono visibili all'orizzonte in tutto il mondo, un vero e proprio pluriverso di pratiche e visioni del mondo.  .itemImageBlock { display…

La crisi climatica ha un’unica soluzione: uscire dal capitalismo

Ciò che spicca nelle elezioni degli ultimi decenni è l’assenza di reali alternative al sistema attuale. Partiti senza una vera visione politica di lungo periodo non sembrano contrapporsi per visioni globali divergenti ma per correttivi anodini di un sistema che non regge più ma che viene unanimemente condiviso. Le logiche di mercato, non contestate…

Sciopero globale per il clima : ora o mai più!

Il 23 settembre in tutte le città del mondo si terrà lo sciopero per la giustizia climatica e sociale. In Italia, in un momento in cui la priorità dei partiti è la campagna elettorale risuona ancora più forte la centralità delle rivendicazioni che i giovani e le giovani da anni portano in piazza. Siccità, scarsità energetica, devastazione ambientale…

Tigray. Il buio sul genocidio

Dopo cinque mesi di tregua, ad inizio settembre è ripresa la guerra in Tigray, attaccato da sud dai governativi etiopi e da nord dagli eritrei, che sono entrati nel paese ed hanno occupato alcune città. Pallottole e bombardamenti sono il male minore per i civili. Fame, sete, mancanza di medicine, di carburanti, di comunicazioni, confisca di qualsiasi…

Un barlume di umorismo…

Uno scimpanzé fugge dallo zoo di Kharkiv, in Ucraina, e viene ricatturato dal personale dello zoo, che lo ricopre con un impermeabile giallo e lo riporta in gabbia su una bicicletta. L’articolo del Guardian che riporta la notizia inizia così: “Ai cittadini di Kharkiv deve essere sembrato un barlume di umorismo…” in mezzo alla drammatica situazione…

Il quarto morto di Stato: voci da dietro il muro

Da dietro le mura del CPR ci gridano che il ragazzo pakistano «ha fatto la corda» subito dopo l’incontro con il Giudice di pace di Gorizia che aveva confermato la sua permanenza nel centro per tre mesi. Ci chiedono di dire che si è ucciso dalla disperazione per quella scelta sulla sua vita. Ci dicono che era nella zona blu, dove tolgono i telefoni…

Mucca in fuga investita

A Torino una mucca, presumibilmente in fuga da un allevamento, si trova sulla tangenziale e viene investita e uccisa da una volante della polizia. Qui l’articolo di repubblica.it

Definizione di antispecismo

La definizione del termine “antispecismo” proposta è quella pubblicata nel libro “Manifesto Antispecista. Teoria, strategia, etica e utopia per una nuova società libera” di Adriano Fragano, Edizioni Veganzetta, 2022, ISBN: 9791221372465. La definizione è frutto di una lunga elaborazione cominciata nell’anno 2007. Definizione aggiornata…

Nuovo governo per il primo giorno di Scuola

Nuovo governo per il primo giorno di Scuola >

Viaggio nei centri di formazione professionale tra sforzo educativo e imprese “poco etiche”

Condividiamo questo iteressante articolo di Radio Popolare a firma Massimo Alberti del febbraio 2022 che ci offre un affresco dei Centri di Formazione Professionale. Il testo ha la virtù di proporre uno sguardo demistificante su cosa rappresentano oggi i percorsi di Formazione Professionale e sulla loro eterogeneità, ma è un po' debole su due punti…

Qatar: il mondiale più sporco e sanguinoso della storia

Il Qatar è pronto a ospitare i mondiali di calcio, il più grande evento sportivo del pianeta reso possibile dal lavoro sfruttato di migliaia di migranti. L’emirato del gas è il regno degli eccessi: schiavitù moderna, devastazioni ambientali, città e stadi futuristici .itemImageBlock { display: none; } di Rachida El Azzouzi Doha (Qatar) – “Abbiamo…

Ungheria. Anche le donne sono persone e questo dà molto fastidio al governo

A cura di Gruppo Anarchico Galatea – FAI Catania Da quando Viktor Orbán è salito al potere nel 2010, il suo governo ha promosso i “valori tradizionali della famiglia”, introducendo una serie di misure volte ad incrementare la natalità in Ungheria. Nonostante il governo ungherese avesse finanziato una campagna contro l’aborto, fino all’inizio…

Buenaventura Durruti e le pesetas

È stata una rapina iniziata con la classica frase: "Mani in alto e nessuno si muova!" Erano le nove e dieci del mattino di sabato 1 settembre 1923 nella filiale della Banca di Spagna a Gijón, allora situata in via Instituto. "Abbiamo ricevuto la prima notizia una scarsa mezz'ora dopo che il fatto era stato commesso, quando stavamo riposando dal lavoro…

Guerra mondiale

Con sempre più disinvoltura e frequenza si parla di terza guerra mondiale, in atto o in fieri. In effetti dal momento dell’aggressione russa all’Ucraina, rivelatasi evidentemente come uno scontro tra Usa e Russia per interposta vittima, il rischio che le tensioni e i contrasti accumulatisi tra le tre superpotenze che pretendono di dominare il mondo…

Non esistono catastrofi naturali

Migliaia e migliaia di morti e dispersi, milioni di sfollati. Fino ad ora. Intere città spazzate via. Come se a colpire il Giappone non fosse stato un terremoto, ma bombe nucleari. Come se a devastare le case non fosse stato uno tsunami, ma una guerra. In effetti, così è stato. Solo che i nemici che colpiscono così duramente non sono la terra o…

Il federalismo e l’autogestione

L'individuo è il fine ultimo ma la sua realizzazione viene vista da questa appartenenza alla realtà autogestionaria. L'autogestione dunque malgrado la sua connotazione a-statale, non esclude al suo interno forme decisionali di tipo democratico (maggioranza / minoranza) o di ampia delega. È su questa radice che si basa il federalismo "libertario"…

Comunicato da Catania: Foglio di via per scritte murali contro Frontex

Lo scorso 24 agosto, la questura di Catania ha dato un foglio di via di un anno dal comune etneo a un compagno che fa parte di diverse realtà politiche e associative impegnate, in città e in Sicilia, nella lotta antirazzista e per la libertà di movimento delle persone migranti. Il foglio di via è stato comminato a seguito della notifica di un procedimento…

Convegno FAI: “Questione sociale e sciopero generale”

La guerra è il tema che domina lo scenario quotidiano, il dibattito politico e la campagna elettorale. La guerra ispira l’azione del governo e orienta l’economia. Con la scusa della guerra si tagliano i finanziamenti alla scuola, alla sanità, all’assistenza. Con la scusa della guerra il governo impone il limite del 2,5% agli aumenti contrattuali…

Guerra in Ucraina e diserzione: intervista con il gruppo anarchico “Assembly” di Kharkiv [it,en]

A cura della Commissione Relazioni Internazionali della Federazione Anarchica Italiana -FAI Con questa intervista, intendiamo presentare al pubblico di lingua italiana (e internazionale) il gruppo Assembly che è attivo nella città di Kharkiv da cui produce un giornale online di controinformazione, al quale vengono forniti diversi link nel testo dell’intervista…

Messico: Repressione contro le studentesse di Teteles che bloccavano una strada

Città del Messico / Le studentesse della Normale di Teteles, nel Puebla, hanno denunciato la repressione e la persecuzione di circa 500 granatieri per sgomberare il blocco che le normaliste tengono nell’Avenida Reforma, a Città del Messico, per chiedere che non si privatizzi la loro scuola, la destituzione delle autorità corrotte, giustizia per…

L’importanza di difendere oggi il diritto all’aborto tra storia, diritti negati e movimenti pro-life al governo

Il 28 settembre è la giornata mondiale per l’accesso a un aborto libero, sicuro e gratuito, istituita negli anni Novanta grazie all’omonima campagna per la decriminalizzazione dell’aborto portata avanti da attiviste sudamericane e caraibiche. .itemImageBlock { display: none; } Ma per arrivare ad una tutela dell’accesso all’aborto la storia…

Aula troppo affollata: “Sospesa lezione al 38”

“In moltə erano costrettə a seguire stando per terra o sulla porta”, riferisce il Cua, mentre al 36 “grazie alla pressione di studentesse e studenti sono finalmente riaperte le porte del cortile definitivamente”. 28 Settembre 2022 - 18:13 “Oggi al 38 di via Zamboni, studentesse e studenti, insieme al prof, hanno interrotto una lezione perché…

Rojava: un’esperienza alternativa nella morsa della guerra Jin War un villaggio ecofemminista

Domenica 4 settembre Rojava: un’esperienza alternativa nella morsa della guerra Jin War un villaggio ecofemminista con Alessia Manzi e Giacomo Sini, che hanno da poco svolto un reportage giornalistico dal Nord Est della Siria dalle ore 19:30 aperitivo dalle 21 interventi e dibattito Negli ultimi mesi gli attacchi da parte della Turchia e dei suoi…

Protesta in Comune: “Chi ha fatto sparire la delibera sugli spazi pubblici?”

Ieri le/gli attiviste/i di D(i)ritti alla città nell’aula del Consiglio comunale per riportare l’attenzione sulla proposta di iniziativa popolare dopo lo stop da parte dell’amministrazione: “Non accettiamo questa indifferenza e per questo continueremo a farci sentire. La delibera deve essere discussa dal Consiglio!”. 20 Settembre 2022 - 12:24…

Trieste. Smarza Pride!

Il 17 settembre duemila persone hanno dato vita ad una pride critica, indecorosa, transfemminista, queer che ha attraversato le strade di Trieste. Lu organizzator* della giornata hanno scritto: “È stata una giornata incredibile. Lo è stata per la partecipazione, oltre ogni nostra ottimistica previsione per un’iniziativa del genere, nata dal basso…

Assemblea “Sosteniamo Vincenzo” di Milano – GENOVA 2001 / PARIGI 2022

[da Assemblea Sosteniamo Vincenzo] GENOVA 2001 / PARIGI 2022: SE LA LEGGE È UN ELASTICO LA SOLIDARIETÀ SIA UNA FIONDA A tre anni dal giorno della sua cattura in Francia – e a più di vent’anni dalle manifestazioni contro il G8 di Genova per cui è ricercato – Vincenzo è nuovamente a forte rischio “estradizione”. Se nel 2020 i giudici di…

Non abbiamo un pianeta di riserva

Venerdì 23 settembre 2022 ricominceranno gli scioperi per il clima indetti da Fridays For Future: sembrano passati anni da quando gli studenti e le studentesse hanno iniziato a scendere in piazza per esigere azioni concrete ed immediate per limitare fortemente i danni che la società basata sul capitalismo sta infliggendo al pianeta. La politica istituzionale…

16/09 ore 21, Avigliana – Serata informativa :”Tav la tratta nazionale e il Sistema Ferroviario Metropolitano”

16/09 ore 21, Avigliana – Serata informativa :"Tav la tratta nazionale e il Sistema Ferroviario Metropolitano" | notav.info This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish.AcceptReject

Meglio disertori che soldati!!!

Il 27 Agosto, i mass media scrivono che quella merda di Salvini (mangia soldi a tradimento) e la sua compare Meloni, hanno proposto come piano di marketing per le loro elezioni politiche del 25 settembre, oltre al ponte Morandi sullo Stretto di Messina e altre assurdità, di reintrodurre la leva militare obbligatoria, sia per i ragazzi che per le ragazze…

Riapre la scuola: “Indispensabile mobilitarsi”

Un’assemblea cittadina riunitasi al Copernico denuncia tra i vari temi “lo svilimento, materiale e simbolico, del ruolo e della dignità sociale della scuola, di chi vi studia e lavora, da parte di quelle istituzioni che dovrebbero sostenerli; il persistere delle classi pollaio da 30 e più alunni, regolarmente minimizzato o addirittura negato dal…

Michelina De Cesare, la Brigantessa

Michelina De Cesare nacque a Caspoli, in provincia di Caserta il 28 ottobre 1841. Secondo la testimonianza che il sindaco del suo paese rese alle autorità militari, Michelina fin da giovanissima aveva tenuto un atteggiamento ribelle. Egli la definì come refrattaria alla legge e ai buoni costumi, educata al furto fin da bambina. Ci resta tale testimonianza…

Sciopero Globale per il Clima – 23 Settembre 2022

La guerra in Ucraina, la crisi energetica, l’Europa nelle mani dei fascisti. Non è l’incipit di un romanzo sci-fi ma l’attuale situazione sociale di fronte all’aggravarsi della crisi climatica. Siccità e bombe d’acqua non hanno trasformato il riscaldamento globale in una priorità per l’agenda politica elettoralista. Anzi. La ricetta di…

No Muos. Solidarietà ai compagni e alle compagne denunciati

LA BORGHESIA IMPERIALISTA ITALIANA VUOLE LA GUERRA E LA FAME. LA NOSTRA LOTTA SARA’ SEMPRE PiU’ DURA. SOLIDARIETÀ AI COMPAGNI E ALLE COMPAGNE DENUNCIATI E’ di pochi giorni fa la notizia della denuncia giunta ad un compagno del Movimento No Muos dalla questura di Caltanissetta in seguito alla manifestazione che domenica 7 agosto ha portato centinaia…

Ma come, Betta, così presto…

Dopo appena 70 anni di regno, lussi e privilegi la scomparsa di Sua Maestà Elisabetta II E Via Così Etc Etc ha lasciato il mondo sotto shock. Il nostro devoto commiato. 13 Settembre 2022 - 16:55 Dopo il commosso ricordo di Francesco Cossiga, l’ossequioso omaggio a Giulio Andreotti e il deferente cordoglio per Licio Gelli, giammai potremmo dispensarci…

Svizzera: abbassare la velocità nei tunnel per risparmiare energia

Il sindacato dei macchinisti svizzeri propone di percorrere a velocità ridotta le gallerie di base Alptransit – Il consumo di elettricità diminuirebbe del 30%. I tunnel in questione sarebbero quelli del San Gottardo, del Monte Ceneri e del Lötschberg che vengono citati ogni qual volta dai promotori del TAV come esempi virtuosi. “Sono corse che…

San Siro, capitali privati e innovazione sociale all’attacco del quartiere di Milano

Il caso del quartiere San Siro a Milano. Un esempio lampante e violento di rigenerazione urbana contemporanea, anche chiamata gentrificazione. Le società calcistiche di Inter e Milan, dai torbidi caratteri finanziari, impongono il loro progetto di nuovo stadio a misura di famiglia e di lusso, che non convince gli abitanti, ancormeno i tifosi, ma trova…

Quando cade la facciata

Arriva la notizia della candidatura della ex rettrice Maria Del Zompo al Senato per il Partito Democratico. Viene annunciata come un importante svolta, data la quantità di donne candidate con il PD e per il ruolo rivestito da alcune nell’università e nella ricerca. Ora che il dibattito pubblico e lo scontro elettorale si sono ridotti a un battibecco…

Ennesima morte di uno studente in  “ Alternanza – Sfruttamento – Lavoro”

Giuliano De Seta, studente di 18 anni è morto oggi a Noventa di Piave schiacciato da una lastra metallica mentre lavorava come tirocinante in un fabbrica metalmeccanica in evidente assenza di alcuna misura di sicurezza. Giuliano è il terzo studente che dall’inizio dell’anno è stato ucciso sul luogo di sfruttamento-lavoro e va a sommarsi a tutti…

Tesori maledetti

Pochi giorni fa è uscita la notizia della scoperta di un potenziale giacimento di terre rare tra gli scarti di una cava di marmo a Buddusò (1). Subito i media lanciano grandi proclami, come la scoperta di un “tesoro dal valore inestimabile”, enfatizzandone la valenza strategica. Più che una benedizione, questo evento segna una nuova tappa della…

La professione come autorità

Questa autorità professionale comprende tre ruoli: l'autorità sapienziale del consigliare, istruire e dirigere; l'autorità morale che rende non solo utile ma obbligatorio quanto prescritto; e l'autorità carismatica che permette al professionista di appellarsi a qualche interesse superiore del suo cliente. I professionisti esperti vi dicono invece…

“In Eritrea libertà negate”, all’Archiginnasio contestato il console

Coordinamento Eritrea democratica: il diplomatico “invitato pubblicamente dal Comune” per la presentazione di un libro, ma “noi diciamo no a questi eventi e a qualsiasi forma di appoggio istituzionale al Governo eritreo, responsabile di detenzioni arbitrarie, servizio militare a tempo indeterminato, casi documentati di tortura”. 21 Settembre…

Fondi da Israele, le associazioni pro Palestina replicano a Danza urbana

Riceviamo e pubblichiamo una risposta alla posizione espressa su questo giornale dalla direzione del festival riguardo all’appello con cui quattordici compagnie di danza e gruppi artistici palestinesi hanno chiesto di rinunciare ai contributi da parte del Governo dello Stato ebraico. 15 Settembre 2022 - 12:33 di Assopace Palestina Bologna, Coordinamento…

“L’oeil des No Tav du Val de Suse” – cosa succede sul versante francese (VIDEO)

Punto info antimilitarista al mercato di piazza Racconigi

Giovedì 15 settembre ore 10,30 punto info antimilitarista al mercato di corso Racconigi Di seguito il testo che stiamo diffondendo: Miliardi ai militari, carovita e bollette alle stelle per tutt* L’Italia va alla guerra Nel silenzio e nell’indifferenza dei più a fine luglio il parlamento ha approvato il rifinanziamento delle missioni militari…

G8 Genova 2001: mobilitazione per Vincenzo Vecchi, perseguitato da vent’anni

Manifestazione e petizione per Vincenzo [da Osservatoriorepressione] da L’Indipendente L’11 ottobre prossimo la Corte di Cassazione di Parigi delibererà in merito alla vicenda di Vincenzo Vecchi, ex no global che prese parte alla manifestazione contro il G8 del 2001. Vecchi rischia 10 anni di carcere per il reato di “Devastazione e saccheggio”…

“Fuori la campagna elettorale da questa tragedia” Gli abitanti della Guglia contestano la Lega

Pubblichiamo questo testo sui fatti di ieri alla Guglia scritto dal Collettivo Anarchico Libertario di Livorno. In questi giorni la stampa locale ha dedicato ampie pagine a Via Giordano Bruno e al quartiere della Guglia. Come è giusto molto spazio è stato dato alla morte di Denny Magina e alle voci delle persone che gli erano più vicine. Ma, come…

Occorre scacciare i mercanti dai templi delle nostre vite

La società della merce è l’espressione più malvagia e asservita ai codici dominanti, le masse sono i nuovi schiavi del mercato globale. I  paesi industrializzati stanno al giogo. Il sottosviluppo che ri/producono , il sistema che impongono e il consenso generalizzato permette loro di far  passare guerre, genocidi, crimini commessi contro i popoli…

TERRA E LIBERTÀ: resistenza contadina, genuina e clandestina. 00lab 17.09.2022

Ultrafonica extemporanea sperimentale disordinaria  radioplaza presenta TERRA E LIBERTÀ: resistenza contadina, genuina e clandestina. Trasmissioni libere. Dal vivo, radioplaza! Sabato 17 settembre 2022, in diretta dalle 19:00 su collettivoutopia.noblogs.org e dal vivo da “00LAB” di Cusano Mutri (BN). radioplaza! in una nuova avventura ultradiofonica…

Non Una Di Meno torna in piazza e dilaga: “Risale la marea!”

Grande corteo da piazza dell’Unità a piazza Maggiore nella giornata internazionale per l’aborto libero, sicuro e gratuito: “La prima manifestazione dopo la vittoria elettorale di Meloni, la prima di una lunga serie di battaglie perché gli attacchi espliciti alle donne, alle persone LGBTQIA+ e alle persone migranti si intensificheranno”. 28…

Exarchia, il quartiere minacciato da repressione, speculazione e progetto di metropolitana

Cosa è successo nell’estate ateniese ad Exarchia, storico quartiere di resistenza della capitale greca? Il governo con la scusa di voler costruire una stazione della metropolitana della linea 4, ha militarizzato il quartiere. Un pretesto, quella di portare il “traspotro pubblico” nell’area, che cela la volontà di assoggettare e speculare sempre…

Lo stalin

I miei, contadini, operai, che nulla inganna, né può ingannare, m’hanno detto: «Su ogni paese c’è odor di merda; Tutti i giorni c’è un po’ più odor di merda; Ogni giorno si uccide un popolo per aumentare la merda; Giorni di merda, radio di merda, manifesti di merda Con grandi parole di merda annunciano progressi di merda; I giudici…

L’astensionismo si addice agli anarchici

Nel 2003, in occasione del Referendum sull’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori fu pubblicato su “Umanità Nova” l’articolo che segue, non ricordo il numero preciso del settimanale e non ho voglia di cercarlo ma, visto che la penso ancora allo stesso modo, risparmio di riscrivere le stesse cose con altre parole. L’astensionismo si addice…

Anche l’emergenza gas avrÀ i suoi terrapiattisti

L’emergenzialismo è come l’invasione degli ultracorpi. Magari riesci a sfuggire la prima volta, la seconda, e persino la ventisettesima, ma alla fine arriva sempre il baccellone che ti frega. Anche molti di quelli che non si erano fatti incantare dallo spread e dal Covid, si sono lasciati ipnotizzare dall’emergenza gas. Tutti in casa hanno la…

No alla scuola di Tav, no all’alternanza scuola lavoro, no al Tav!

Riprendiamo dal Kollettivo Studenti Autorganizzati di Torino questa riflessione su Tav e Alternanza Scuola-Lavoro… Buona lettura! Uno sbrigativo articolo sulla “Repubblica”, e poco altro reperibile sul web, è tutto ciò che abbiamo a disposizione per essere informati in merito ad una virtuosa iniziativa che porta la firma di TELT e che prevede…

Nuova edizione del testo “Pestifera la mia vita” di Claudio Lavazza

Claudio Lavazza, Pestifera la mia vita, Marsiglia, [tip.] L’Impatience 2021, 323 pagg. Si tratta della nuova edizione, aggiornata alla situazione odierna del compagno Claudio Lavazza, della Prima edizione italiana (2011) curata dalla Biblioteca popolare Rebeldies di Cuneo, in coedizione Cassa anti-rep Alpi Occidentali-Cuneo, Cassa di Solidarietà…

VIVA CHILE! SU RADIOPLAZA! Sperimentale Disordinaria Extemporanea 11.09.2022

Presentazione del libro SANTIAGO 1973 – COLO COLO E SOCIALISMO di Giovanni Salomone. Domenica 11 settembre 2022 in diretta dalle 10e30 su collettivoutopia.noblogs.org e dal vivo da Piazza Virgilio a Casapozzano (Orta di Atella – CE), radioplaza trasmette la presentazione del libro SANTIAGO 1973 – COLO COLO E SOCIALISMO Allende, il Cile, ideali…

CrimethInc – Contro la logica della ghigliottina

148 anni fa oggi, il 6 aprile 1871, i partecipanti armati alla rivoluzionaria Comune di Parigi sequestrarono la ghigliottina che era stata riposta vicino alla prigione di Parigi. Dopo averla portata ai piedi della statua di Voltaire, la fecero a pezzi per poi bruciarla in un falò, accompagnati dall’applauso di una folla immensa. Quest’azione popolare…

L’uomo nero

Quello che sta nascosto di giorno, e odia la luce. Sta nell'ombra. L’uomo nero, invisibile, confuso nella notte, privo di figura, di contorni, di volto, di nome, di identità. Una grande massa oscura che viene designata nella sua paurosa alterità. L’uomo nero, eterna macchina da paura. Ed è questo il primo senso del servo: produrre paura. Di come…

Si scopron le urne, si levano i morti

Elezioni. Niente più carote, solo bastonate. Se non fosse perché rappresentano una grande mistificazione, non ci importerebbe nulla delle elezioni. La maggioranza degli italiani neanche si reca a votare; tra quelli che lo fanno, molti votano per inerzia. Ogni risultato non muta il fatto che a governare siano sempre i padroni, intesi come i grandi…

Santo futuro, calendario di settembre, in fondo a sinistra…

Buongiorno, diamoci un benvenutx in questo autunno 2022. Che odore fa l’aria? E la temperatura? State accumulando un numero di coperte di lana sufficienti a non farvi accendere i termosifoni? Confidate che il riscaldamento globale ci regalerà un inverno particolarmente mite? Sia come sia: il clima elettorale non fa presagire nulla di buono. La destra-destra…

16/09 ore 17.30 – Presidio sotto il carcere delle Vallette in solidarietà allo sciopero della fame dei/delle detenuti/e

Venerdì 16 settembre, dalle ore 17.30, torneremo sotto il carcere delle Vallette di Torino, insieme alle Mamme in piazza per la libertà di dissenso per il presidio in SOLIDARIETA’ ALLO SCIOPERO DELLA FAME INSIEME A TUTT* I/LE DETENUT* . Lo faremo perché bisogna che venga messa fine al lungo e tragico elenco di suicidi all’interno delle carceri…

Comunicato Stampa del 09.09.2022

Il grido di allarme che da più parti si è levato le scorse settimane sulla sanità marchigiana, e quella locale, purtroppo rientra nel copione scritto della progressiva destrutturazione del sistema sanitario pubblico. Medici per coprire i turni non solo nei reparti, ma nei servizi di emergenza. Infermieri e personale di supporto, e di tute le altre…

La politica È roba da imperialismi arretrati

Avventurarsi nelle precisazioni è sempre una pratica molto insidiosa, poiché ciò che si dice rispetto ad un certo contesto, viene spesso percepito come una tesi assoluta. Il tentativo di contrastare le banalizzazioni e le caricature può essere strumentalizzato per alimentare altre banalizzazioni e caricature. La morte di Michail Gorbaciov è stata…

I no tav bloccano i tir che trasportano smarino a San Didero!

Ai microfoni di Blackout una breve corrispondenza con il blocco dei tir presso il cantiere fortino di San Didero. Questa mattina il movimento no tav ha bloccato un camion in arrivo da Salbertrand colmo di materiale tossico e diretto a San Didero, con l’intento di denunciare quanto sta avvenendo nel contesto dell’eventuale nuovo autoporto. A quanto…

Emergenza pandemica . Un’analisi epistemologica . (di Tommaso Palmieri)

Riceviamo e volentieri pubblichiamoIntroduzione A marzo 2022 si è istituzionalmente conclusa l’emergenza pandemica dichiarata a marzo 2020, la cui gestione (e il meccanismo emergenziale in generale) non ha sicuramente concluso le sue istanze, dato che evidentemente e per ammissione delle stesse istituzioni i procedimenti di allerta e in generale…

Vincenzo, il rischio di “estradizione” e il mandato di arresto europeo. Appello alla Solidarietà

A più di vent’anni da Genova 2001, dopo una lunga latitanza, e a tre anni dal giorno della sua cattura in Francia, Vincenzo è nuovamente a forte rischio “estradizione”. Nell’autunno 2020 la Corte di Anger aveva deciso di non consegnarlo all’Italia, per l’accusa di “Devastazione e Saccheggio”, ma lo scorso 14 luglio la Corte di Giustizia…

09/09 ore 20,30 polivalente di San Didero: “la devastazione non conosce compensazione, assemblea popolare No Tav”

Venerdì 09 settembre alle 20,30 ci vediamo al polivalente di San Didero per un’assemblea popolare No Tav in cui ci confronteremo insieme su nuove vie per resistere alla devastazione silenziosa provocata dall’arrivo di milioni di euro per la Valsusa come compensazioni per il Tav. Sarà l’occasione anche per parlare di come prenderci cura della…

Testo del volantino diffuso all’iniziativa pro claudio, del 21/6/22 a patrasso-grecia

L’ ANARCHICO CLAUDIO LAVAZZA PRIGIONIERO DELLO STATO FRANCESE LIBERO SUBITO! Il compagno anarchico Claudio Lavazza, detenuto dal lontano 1996, ha già scontato più di 25 anni di detenzione continua. Il suo è uno fra i tanti casi che hanno visto e vedono tuttora i detenuti politici in Europa scontare le pene piu lunghe nelle carceri dei vari Stati…

Convegno FAI: “Continuiamo la lotta contro guerra e militarismo”

Il clima di guerra continua a rafforzarsi, in Italia come nel resto del mondo. Il perdurare della guerra in Ucraina così come il moltiplicarsi dei conflitti in varie parti del pianeta fanno si che la guerra faccia parte ormai della nostra quotidianità. In questo quadro si inserisce il recente rifinanziamento delle missioni militari all’estero, votato…

Paro Nacional, Colombia 2021: Un racconto

APPROFONDIMENTO E RACCONTO SULLA RIVOLTA SOCIALE IN COLOMBIA DEL 2021 Nel 2021 in Colombia il tentativo di una riforma fiscale da parte del governo liberale e di destra di Duque si trasforma in rivolta generalizzata. Esplode la rabbia contro la gestione autoritaria della pandemia, gli effetti della crisi economica e le violenze poliziesche. Per settimane…

Occupazioni di terreni

Per rilanciare le suggestioni e le discussioni suscitate dall’articolo Terra e libertade, pubblicato qualche tempo fa, pubblichiamo oggi la notizia di un’azione molto significativa avvenuta in Francia pochi giorni fa. Si tratta di un esproprio ai danni di un miliardario affarista in campo vinicolo. Oltre all’azione in sé, di cui pubblichiamo…

L’eccidio di Boves

Negli anni Quaranta Boves è una cittadina pre montana, in provincia di Cuneo, di circa diecimila abitanti, dediti per lo più ad un allevamento e all'agricoltura di sostentamento, che spesso sono costretti ad emigrare, anche solo stagionalmente. Le guerre, lunghe e faticose, che si sono susseguite, hanno mietuto numerose vittime: trecento sono i morti…

Alluvione nelle Marche, tra cambiamenti climatici, responsabilità politiche e mancanza di prevenzione

L’ennesima alluvione, con l’ennesimo esito tragico di 11 vittime e 2 dispersi al momento. L’alluvione nelle Marche degli scorsi giorni nella provincia di Ancona ha devastato il territorio e i suoi abitanti. Un evento certamente estremo da un punto di vista pluviometrico, a prescindere dagli effetti dell’uomo sul territorio. Ma che avviene comunque…

L’Italia in una regione

Le Marche come laboratorio della destra regionale, pronta al governo nazionale. La notizia, dopo il comizio di apertura della campagna elettorale, fatto ad Ancona da Giorgia Meloni, rimbalzata sui media segue la stessa scia melmosa e nera dei fattacci razzisti, con l’omicidio di Civitanova e quello passato di Fermo e a molti altri episodi simili (Traini…

Sciopero e blocco all’area di servizio di Rio Cocchi

Ieri hanno scioperato i dipendenti dell’area servizio Rio dei Cocchi ovest, di Carmagnola, sull’autostrada Torino Savona. I lavoratori e lavoratrici hanno incrociato le braccia contro condizioni di lavoro sempre più pesanti. Vivocaffè, la ditta che ha in appalto la gestione dell’area, comunica ai dipendenti i turni di lavoro la domenica per…

La città metropolitana di Lione taglia i finanziamenti al gruppo di promozione del TAV

La Città Metropolitana di Lione smette di sovvenzionare la lobby pro-tav francese. Apprendiamo dal giornale francese Mediacités che la Città metropolitana di Lione ferma i finanziamenti a La Transalpine, lobby promotrice del tav. Lo ha annunciato il presidente del Grand Lyon Bruno Bernard questo giovedì, lasciando nei fatti l’associazione. La…

Dom. 11/09 dalle ore 16.00, Presidio di San Diedero – Facciamo festa: i No Tav per Leonard Peltier

Facciamo festa insieme per celebrare l’intitolazione del Presidio di San Didero a Leonard Peltier un grande resistente.Una giornata per adulti, famiglie, giovani e giovanissimi per vivere in socialità una domenica diversa Programma: Ore 16,00 ritrovo, preparazione e socialità Ore 17,00 intervento Andrea De Lotto e se si riesce collegamento telefonico…

Anarres del 16 settembre. Gli anarchici di Kharkiv. La guerra del gas. Estate no Muos. Sudan: l’Italia arma stupratori ed assassini…

Il nostro nostro viaggio del venerdì su Anarres, il pianeta delle utopie concrete. Dalle 11 alle 13 sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Anche in streaming Ascolta e diffondi il podcast: Anarres del 16 settembre. Gli anarchici di Kharkiv. La guerra del gas. Estate no Muos. Sudan: l’Italia arma stupratori ed assassini… Dirette, approfondimenti…

Scarsità energetica: quali “alternative” ?

Abbiamo approfondito con Oscar di Pro Natura la questione energetica e le implicazioni di soluzioni “alternative”, come idrogeno e gas metano, promosse nel quadro del PNNR nel contesto di scarsità energetica. Per quanto riguarda il gas metano occorre sottolineare quali conseguenze per l’ambiente, la vita umana, i territori potrebbe alimentare…

Tel Aviv – fuga e cattura di un toro


Hai raggiunto la fine dei 100 articoli più popolari


Ritorna alle notizie più recenti





Anarchist news | Noticias anarquistas | Actualité anarchiste | Anarchistische Nachrichten | Notícias Anarquistas | Notizie anarchiche | Notícies anarquistes | Αναρχική Ομοσπονδία

Tutti i contenuti provengono da siti web esterni. Le opinioni sono quelle dei contributori e non sono necessariamente approvate da Rivoluzioneanarchica.it o dai suoi partner. [Nota legale]