Novembre 26, 2021
Da Notav
105 visualizzazioni



Riceviamo e pubblichiamo volentieri questo video in cui i folletti della Clarea sono tornati a far visita al Cantiere di Chiomonte per dimostrare che la Valle di Susa non ù un territorio pacificato e che tutti i suoi abitanti continueranno a ribellarsi fino a che non verrà smontato l’ultimo bullone di quelle recinzioni.

Per un 8 dicembre di lotta,

Avanti No Tav!




Fonte: Notav.info