Giugno 9, 2022
Da Unione Sindacale Italiana
196 visualizzazioni

Attenzione: apre in una nuova finestra.
PDFStampaE-mail

Informativa

Il Bonus di 200 euro.

Lavoratori dipendenti:

direttamente in busta paga.

Sono quasi 14milioni i lavoratori pubblici e i dipendenti privati a cui sarà riconosciuta l’indennità.

L’erogazione, per loro, arriverà direttamente in busta paga con lo stipendio di luglio, e sarà unica, anche in caso di titolarità di diversi rapporti di lavoro.

I lavoratori dipendenti dovranno presentare al datore di lavoro solo una dichiarazione che attesta di non percepire trattamenti pensionistici o il reddito di cittadinanza.

Il bonus spetta a chi ha retribuzioni mensili entro di 2.692 euro, e viene erogato una volta sola, anche nel caso in cui il percettore sia titolare di più rapporti di lavoro.




Fonte: Usiait.it