197 visualizzazioni

Dal 16 gennaio il biglietto sale a 11 euro. Rispetto al vecchio collegamento su gomma BLQ il rincaro, in poco più di due anni, è dell’83%. Marconi Express: “Adeguamento annuale previsto dalla concessione con il Comune”.

10 Gennaio 2023 – 13:52

Sale ancora, da lunedì prossimo 16 gennaio, il biglietto per il people mover, il collegamento stazione-aeroporto gestito da Marconi Express. Il ticket di sola andata sale da 9,20 a 11 euro, quello di andata e ritorno da 17 a 20. Rincarano anchele tariffe famiglia, gruppi e per la tratta breve Stazione-Lazzaretto (da 1,70 a 2 euro). L’azienda parla di “adeguamento annuale previsto dalla concessione con il Comune” e sostiene che, dati i  rincari energetici, i rincari concessi dalle formule contrattuali potevano essere anche il doppio di quelli effettivamente stabiliti.

I prezzi avevano già registrato un aumento, più contenuto, un anno fa. Fino a novembre 2020, prima dell’attivazione della monorotaia, il collegamento veniva effettuato dagli autobus BLQ di Tper e il biglietto di solda andata costava 6 euro: il rincaro, in poco più di due anni, è dunque del 83%.




Fonte: Zic.it