Gennaio 24, 2022
Da FOA Boccaccio 003
48 visualizzazioni

Quest’anno, in occasione della ricorrenza del Giorno della Memoria, doppio appuntamento presso l’istallazione “In una parola antifascisti” ai giardini pubblici di via Azzone Visconti. Venerdì 28 gennaio e martedì 1 febbraio gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Leonardo Da Vinci” animeranno con le loro letture questo luogo dedicato agli scioperanti monzesi del ’43 e del ’44 deportati nei campi di concentramento e sterminio nazifascisti. Interverranno Daniele Napoli “Tana” autore dell’opera e Rosa Lanzaro, progettista del Bosco della Memoria.




Fonte: Boccaccio.noblogs.org