Aprile 9, 2022
Da Inferno Urbano
164 visualizzazioni

Riceviamo e diffondiamo:

IV Fiera dell’editoria anarchica “Pensiero e azione” Lecce

Ci battiamo ancora per un’idea antiautoritaria, senza governi né padroni né sfruttamento, per un’idea di libertà che estenda ovunque la sua bellezza, che propaghi il suo riflesso oltre ogni confine rimuovendo recinti, costrizioni, sottomissioni. Questa libertà così vituperata, negata da sempre da chi vuole solo controllare la vita di ognuno per meglio sfruttarla. Se i tempi che viviamo sono sempre più tempi di guerra, la rassegnazione è l’ultima risposta che possiamo fornire. Poiché gli Stati considerano le popolazioni carne da macello, nemici da addomesticare e tenere sotto controllo, è necessaria la diserzione.

Se la politica è contro le persone e le tiene costantemente sulla corda, nell’angoscia di un’esistenza misera, incasellata e prigioniera di regole sempre più asfissianti e coercitive. Se le macchine si sostituiscono sempre più agli individui in un processo di disumanizzazione irreversibile. Quando la catastrofe è in atto e i potenti del mondo stanno dando l’ultima spinta verso il baratro. Se tutto ciò è contro di noi, allora noi siamo contro tutto ciò.

Per questo pensiamo sia importante incontrarsi. Per questo crediamo che la teoria e la pratica vadano sempre sostenute. Per questo l’azione, lo scritto, la discussione, l’approfondimento, gli strumenti di diffusione delle idee anarchiche sono ciò che ci appassionano, rendendo lo sguardo attento e il cuore a mille.

Per questo la rivolta è il suggerimento che vogliamo cogliere dall’arsenale della storia del movimento anarchico così come dal suo presente.

Per questo vi invitiamo il 21 e 22 maggio alla fiera dell’editoria anarchica a Lecce.

Presto il programma completo.

Per info disordine@riseup.net




Fonte: Infernourbano.noblogs.org