218 visualizzazioni
Matthias Canapini è nato a Fano nel 1992. Dal 2012 viaggia per raccontare storie con taccuino e macchina fotografica, documentando frontiere, aree di conflitti, migrazioni, movimenti in lotta per la terra, il sisma in centro Italia. L’ultimo libro pubblicato, Il gioco dell’oca, racconta le principali rotte dei migranti che dall’Africa Sub Sahariana al Medio Oriente si snodano fino a Berlino, Londra, Parigi
Durante l’iniziativa verranno letti alcuni estratti dei libri pubblicati e proiettate alcune fotografie scattate tra Balcani, Asia, Caucaso. Si racconteranno storie vicine e lontane, che partiranno dalla Bosnia fino ad arrivare all’Appennino centrale colpito dai recenti terremoti, passando per le memorie contadine sotto casa. Parte del ricavato della serata ( vendita dei libri e sottoscrizioni volontarie ) sarà devoluto all’asilo nel bosco “La Quercia della Memoria”, sito a Vallato di San Ginesio (MC), duramente colpito dalle scosse di ottobre 2016.
Appuntamento per sabato 23 aprile 2022 alle 18:00
al Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa
Viale Monza 255 Milano
Vi aspettiamo
Di seguito alcuni link su Matthias

E infine….alcune delle sue foto!!




Fonte: Ponte.noblogs.org