Novembre 21, 2020
Da Filomena *filo* Sottile
67 visualizzazioni


Oggi su Giap, il blog della Wu Ming Foundation, Mariano Tomatis presenta diffusamente il secondo capitolo della sua storia del mentalismo, La zona del crepuscolo. Il titolo del post è tutto un programma: Il ritorno di Mesmer. Un inesauribile bisogno di magia, contro i mentalisti al potere. In coda si può leggere la prefazione che ho scritto per il libro di Mariano.

Sempre su Giap vi invito a leggere La piccola (ma libera) Repubblica dei Mulini. Un racconto della nuova onda No Tav e di come si è formata. Un pezzo di Wu Ming 1 importantissimo per inquadrare ciò che sta avvenendo (e continuerà ad avvenire) in Valsusa in queste settimane. Considerazione lampo: finalmente ci siamo liberat* di questi infami “nomi omologanti” e possiamo ricominciare a sbertucciare e a vantarci dei (nuovi e vecchi) “nomi separatori” che vorrete darci!

Ancora due cose sulla valle. Da qualche giorno Emilio Scalzo è agli arresti domiciliari. Una delle sue azioni è incastonata nel prefinale di La punk spiegata alla nonna, lo spettacolo che porto in giro dal 2018. Il 20 ottobre scorso, al Circolo libertario Sole & Baleno di Cesena, la raccontavo così:


A Emilio e a tutte e tutti le/i No Tav vessati dalla magistratura il mio abbraccio e la mia solidarietà.

Nel mese di luglio, il 30 e il 31, tornerò a esibirmi in valle. È sempre un’emozione potentissima, non è solo un ritorno a casa, ma soprattutto un’occasione di crescita. Il mio lavoro di scrittura e di “battitura” dei palchi è soprattutto un lavoro militante, riportarlo lì dove il mio impegno politico si è formato è come fare il tagliando, verificare che sia tutto a posto, che posso riprendere la strada. farò dunque un doppio appuntamento al campeggio delle/dei giovani No Tav:

  • 30 luglio, Presentazione di La mostruositrans (Eris, 2020) e Postporno (Eris, 2020), insieme a Valentine aka Fluida Wolf,
  • 31 luglio, La punk spiegata alla nonna

Ci vediamo là

[PS: le altre date le trovate nella colonna qui a destra e sono in via di aggiornamento nelle pagine dedicate agli spettacoli. In generale, sarò ferma ad agosto e ottobre, mentre per novembre sto architettando un minitour in Sicilia, le proposte sono ben accette].




Fonte: Filosottile.noblogs.org