Ottobre 20, 2022
Da Inferno Urbano
172 visualizzazioni

L’anarchico Alfredo Cospito ha iniziato uno sciopero della fame (20 ottobre 2022)

Oggi, 20 ottobre 2022, presso il tribunale di sorveglianza di Sassari, nel corso di una udienza riguardante il sequestro della corrispondenza, il compagno anarchico Alfredo Cospito ha dichiarato l’inizio di uno sciopero della fame contro il regime detentivo di 41 bis in cui è stato trasferito il 5 maggio. Il compagno, che ha fatto una dichiarazione, non era presente in aula ma collegato in videoconferenza dal carcere di Bancali. Seguiranno aggiornamenti.

Morte allo Stato, viva l’anarchia.




Fonte: Infernourbano.altervista.org