Gennaio 24, 2023
Da Radio Ondarossa
185 visualizzazioni

In Iran continuano le mobilitazioni in tutti gli angoli del paese e prosegue, purtroppo, anche la repressione del regime. Nel frattempo milioni di iraniani patiscono la scarsità di approvvigionamenti di gas, nonostante l’Iran disponga di risorse naturali colossali, e procede, sia pure molto a rilento, il tentativo di dichiarare ufficialmente i pasdaran come un’organizzazione terrorista.

La nostra corrispondenza con una rappresentante dell’associazione delle e dei giovani iraniani in Italia.




Fonte: Ondarossa.info