Novembre 13, 2022
Da Vag61 – Spazio Libero Autogestito
246 visualizzazioni

VENERDI’ 18 NOVEMBRE’022 alle 18

Iniziativa a cura del Gruppo Prometeo:

In questo ultimo mese, come Gruppo Prometeo abbiamo organizzato alcuni momenti di formazione e discussione collettiva riguardo all’interruzione volontaria di gravidanza.
Abbiamo sviscerato la legge 194/78, che regola il diritto all’aborto sul territorio nazionale, abbiamo analizzato cosa si intenda realmente per obiezione di coscienza e i suoi effetti sulle soggettività che desiderano abortire e abbiamo parlato delle prospettive di lotta presenti e future per quel che riguarda i diritti riproduttivi.

Per concludere questo ciclo di incontri, vi invitiamo VENERDÌ 18 NOVEMBRE ORE 18 al VAG61, per continuare a parlare di aborto insieme.

In dialogo con noi, ci saranno la dottoressa Elisabetta Canitano e la professoressa Maria Pia Casalena.

La dottoressa Canitano è una medica femminista, specialista in Ginecologia ed Ostetricia. È tra le fondatrici di Differenza Donna, ed è presidentessa dell’Associazione Vitadidonna, con sede alla Casa internazionale delle donne di Roma, associazione no profit che fornisce consulenze gratuite per qualsiasi aspetto della salute e della sessualità al femminile. Il suo lavoro di militanza viene riportato anche nel docufilm “Aborto – le nuove crociate”, realizzato da Arte.

La professoressa Maria Pia Casalena, è docente e coordinatrice del corso di Laurea in Storia presso l’Alma Mater Studiorum, dove tiene corsi sulla storia delle donne e dell’identità di genere e sui movimenti delle donne nella storia moderna e contemporanea

Alla conferenza, seguirà una cena sociale!

Vi aspettiamo!




Fonte: Vag61.noblogs.org