Novembre 21, 2020
Da Affinita Libertarie
54 visualizzazioni


Riceviamo e diffondiamo esprimendo solidarietĂ  al compagno colpito da questa vicenda!

No ai licenziamenti politici! Presidio di solidarietà – Udine – 19 ottobre

Il 10 febbraio scorso un compagno dell’Assemblea permanente contro il carcere e la repressione ha ricevuto la lettera di licenziamento dalla cooperativa sociale presso la quale lavorava da molti anni.
Federico Ăš stato licenziato per rappresaglia, perchĂ© in questi anni ha continuato a difendersi dalle condotte autoritarie e a contrastare le logiche di dominio e sfruttamento di quelle organizzazioni che si dicono “laboratori di democrazia” ma che come tutti i padroni creano solo miseria e disperazione.
LunedĂŹ 19 ottobre presso il tribunale di Udine, si svolgerĂ  l’udienza a seguito dell’impugnazione del licenziamento, perchĂ© la cooperativa sociale Aracon lo ritiri.

L’appuntamento per un presidio in solidarietà a Federico, per chi vuole continuare a lottare e resistere contro la repressione, ù davanti al tribunale di Udine, in Largo Ospedale Vecchio, lunedì 19 ottobre a partire dalle 10.30.

COOP SOCIALI E TERZO SETTORE = SFRUTTAMENTO E REPRESSIONE!

Assemblea Permanente contro il carcere e la repressione

Udine-Trieste, 12 ottobre 2020




Fonte: Affinitalibertarie.noblogs.org