Ottobre 5, 2021
Da Campania Libertaria
102 visualizzazioni


In attesa di ulteriori contributi, pubblichiamo la notizia dell’assoluzione di Beppe, Robert e Nat in primo grado nel processo per l’operazione Prometeo. Secondo i giornali, sono stati assolti “per non aver commesso il fatto”, con la formula dell’insufficienza di prove.

In attesa della sentenza, compagni e compagne hanno fatto un presidio trasformatosi in corteo.
Nella scorsa udienza il sostituto procuratore della Dda genovese Federico Manotti aveva chiesto 18
anni e quattro mesi per Beppe, e 17 anni per Robert e Natascia.
Beppe, essendo detenuto per un altro procedimento, per ora rimane in carcere, mentre Nat, dopo due anni, è libera!

Fonte: RoundRobin




Fonte: Campanialibertaria.noblogs.org