283 visualizzazioni

Le accuse sono a vario titolo resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, getto pericoloso di cose e travisamento. Il processo di primo grado si Ăš protratto per oltre quattro anni.

11 Marzo 2022 – 16:30

Il Tribunale di Bologna ha condannato in primo grado nove persone per quanto avvenuto in via Orfeo l’8 agosto del 2017, il giorno in cui Làbas fu sgomberato dall’ex caserma Masini.

Le accuse sono a vario titolo di resistenza a pubblico ufficiale (per sette), lesioni personali, getto pericoloso di cose e travisamento. Per sei imputate/i  sono poi state disposte la sospensione della pena e la non menzione.

Le motivazioni della sentenza, pronunciata questa mattina, saranno depositate nel giro di 90 giorni, dopodichĂ© le difese potranno decidere di presentare appello. Il processo era iniziato l’8 marzo 2018.




Fonte: Zic.it